TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Wennerholm: Chiudono tutti? No | Aftonbladet

Pubblicato:
Aggiornato:

Foto: SIMON HASTEGÅRD / BILDBYRÅN

Hockey

La Russia infrange i sogni della Svezia nel supplemento e la Coppa del Mondo di quest’anno si trasforma in un’oscurità totale senza fondo.

L’influente stella della NHL Vladimir Tarasenko ha inviato il rigore decisivo e ha eliminato ogni speranza.

La Svezia ha terminato la sua peggiore classifica di Coppa del Mondo in 84 anni.

Tutti hanno smesso?

No, sono pronto a dare a Johan Garpenlov una nuova prospettiva per i Giochi Olimpici.

Purtroppo.

Questa squadra svedese ha meritato una seconda possibilità dopo aver sfidato una carta sulla Russia nell’ultima partita.

Ma non è stato abbastanza.

I fatidici 12 secondi del terzo periodo passano dall’1-0 all’1-2.

Victor Olofsson ha pareggiato 2-2 prima della fine dei tempi regolamentari, ma un punto non è stato sufficiente quando i russi si sono regolati ai rigori.

Quindi è solo un riassunto della Coppa del Mondo che può essere descritto solo come un fallimento.

Due partite piatte di fila all’inizio del torneo hanno rovinato tutto.

Il primo 3-4 contro la Danimarca, poi 0-1 contro la Bielorussia, due nazioni contro cui la Svezia non ha perso nel contesto del Mondiale.

Johan Garpenlov deve vedersela con questo.

La squadra non è stata costituita, i giocatori giusti non sono stati registrati e non sono stati decisi i ruoli.

E ha perso la partita di allenamento entrambe le volte.

Capisco che stia ribollendo nello spirito dell’hockey svedese dopo la sfortunata Coppa del Mondo, la Svezia ha perso i quarti di finale per la prima volta in assoluto.

READ  Il recordman napoletano è uscito in barella, privo di sensi, contro l'Atalanta

Chiave: giocatori NHL

Poi non importava che fosse 7-0 contro la futura vincitrice del girone Svizzera, 3-1 contro la Slovacchia e un punto contro la Russia favorita d’oro.

Il danno è già stato fatto.

Personalmente, pensavo che Garpenlov non avrebbe dovuto sfuggire ai peggiori fallimenti nella storia dei Mondiali, ma era nella peggiore furia subito dopo l’ultimo segnale e 0-1 contro la Bielorussia.

Da allora si è un po ‘calmato.

Per la chiave della Coppa del Mondo in Svezia nel 21 ° secolo, non è stata la medaglia d’oro a resistere agli allenatori nella cabina.

I giocatori della NHL erano fuori.

L’ultima volta a Riga nel 2006 sono stati gli svedesi di Detroit guidati da Henrik Zetterberg.

Al Globe 2013, Henrik e Daniel Sedan sono diventati la Golden Formula.

A Colonia 2017, nomi come Henrik Lundqvist, Victor Hedman, Nicklas Bäckström, William Nylander ea Copenaghen 2018, la Svezia ha avuto una striscia positiva con Mika Zibanejad, Rickard Rakell e Mattias Janmark che hanno fatto la differenza.

È stata la ricetta del successo della Svezia, soprattutto da quando Ricard Grünberg e Johan Garpenlov hanno preso il sopravvento e hanno stabilito ancora una volta un forte legame con i giocatori svedesi della NHL.

E potrei trovare un botto anche peggio.

Chi prenderà in carico?

La sconfitta dei quarti di finale contro la Bielorussia all’epoca alle Olimpiadi di Salt Lake City del 2002, così come la sconfitta contro la Slovacchia nei quarti di finale delle Olimpiadi di Vancouver del 2010.

Con una squadra brava come la Svezia all’epoca, non dovrebbe essere possibile perdere quel tipo di partita.

READ  'Su un livello completamente diverso'

Ora Garpenlöv non ha avuto il lusso di accogliere dozzine di influenti stelle svedesi della NHL alla sua prima Coppa del Mondo come capitano della nazionale responsabile. Questa era una squadra di terza divisione rispetto a quella con cui doveva giocare Rickard Grüneburg.

Inoltre, ci sono stati due successi costosi all’inizio del torneo.

Karl Klingberg, autore dei due gol, è scomparso direttamente nella seconda partita contro la Bielorussia.

Hill Nils Lundqvist è stato costretto a dimettersi proprio mentre stava per raggiungere un importante passo avanti internazionale.

Ma è comunque riuscito a dimostrare che sarebbe stato un difensore chiave nella National Hockey League e nei New York Rangers ed è uscito con cinque punti di passaggio in tre partite giocate.

▪▪▪

Chi si assumerà la responsabilità se Garpenlov viene licenziato?

Non c’è niente con quel breve preavviso e con le Olimpiadi che si avvicinano.

Garbin potrebbe aver imparato molto da questa esplosione.

▪▪▪

Ma l’hockey svedese ha avuto un anno da incubo.

Non puoi staccare gli occhi.

La JVM è stata eliminata dalla Finlandia già nei quarti di finale e ha perso anche la prima partita del girone in 15 anni.

Le corone femminili sono saldamente radicate nel Gruppo B e non hanno mai avuto la possibilità di salire quando il B-WC è stato cancellato per due anni consecutivi.

Successivamente Trey Kronor fallì a Riga come conclusione.

Brilla nell’oscurità solo la nazionale J18 che ha segnato 8-0 nel bronzo del Mondiale contro la Finlandia.

▪▪▪

Il Big Stark si è unito al campionato quando Tommy Bostides è stato costretto a lasciare.

READ  135.000 persone dovrebbero vedere Indy 500 dopo la vaccinazione

Johan Stark ha assunto la carica di Segretario generale con grandi aspettative.

Il primo risultato?

Debole come una birra leggera.

▪▪▪

No, dimentica questo torneo e attendo con ansia le Olimpiadi di Pechino.

Sono passati più di otto mesi per l’inizio del torneo olimpico nel nuovo stadio nazionale al coperto, che può ospitare 18.000 persone.

Si trova anche vicino al gigantesco stadio “Fågelboet”, che era l’arena principale durante le Olimpiadi estive del 2008.

La Svezia gioca in un girone con la Finlandia e due squadre qualificate.

Immagina solo la Svezia e la Finlandia con tutto il meglio.

I finlandesi avranno una delle loro squadre più forti di sempre con tutte le loro stelle d’attacco nella NHL. Nomi come Barkov, Rantanin, Ahu.

E tre corone con Victor Headman, Gabriel Landskog, Mika Zipanegade, William Nelander e Philip Forsberg. Ad esempio, ma non limitato.

È già innaffiato in bocca.

Caricamento in corso Panoramica della partita

Caricamento in corso tavolo

Pubblicato:

Continuare a leggere

Iscriviti alla Newsletter di SHL Ice Hockey: info, opinioni, foto personali, approfondimenti e inserzioni!