TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Una canzone razzista alla veglia dell'SD – attacca il giornalista |  Svezia

Una canzone razzista alla veglia dell'SD – attacca il giornalista | Svezia

David Lange parla della veglia dei Democratici svedesi durante le elezioni.

Foto: Daniele Ingemo

Il deputato del Riksdag ha cantato “Ausländer raus”.

Foto: Daniele Ingemo

David Lange (SD).

Foto: Sven Lindwall

Durante la primavera, la canzone Eurodisco dell'italiano Gigi D'Agostino “L'Amour Toujours” del 1999 si è diffusa nei circoli populisti di estrema destra e di destra.

Un primo esempio è una clip di un concerto in Germania lo scorso autunno, in cui un folto gruppo di persone ha cantato la famosa melodia della canzone, ma con parole proprie. Il testo recita “Ausländer raus” e “Deutschland den deutschen”, quindi tedesco per “stranieri all'estero” e “Germania per tedeschi”.

Da allora, la canzone con nuovi testi si è diffusa ampiamente in contesti razzisti e critici sull'immigrazione.

Questo fenomeno è ben noto anche negli ambienti di estrema destra svedesi e viene riproposto sui siti web nazisti svedesi.

È stata suonata alla veglia elettorale dell'SD

La Federcalcio austriaca ha smesso di riprodurre la canzone durante le partite delle nazionali, a causa del modo in cui viene utilizzata dagli estremisti di destra.

La canzone è stata bandita anche dall'Oktoberfest di Monaco, a causa della sua nuova associazione con l'estremismo di destra.

Alla vigilia delle elezioni europee del partito SD è stata suonata la canzone “L'Amour toujours”, mentre Expressen ha intervistato il leader del partito Richard Gomshof.

Come ti senti riguardo a questa canzone che viene suonata?

– Non so che tipo di canzone sia, risponde Gumshov.

-È una canzone tedesca? Faccio fatica ad affrontarlo, non è la mia musica. Non ascolto questo tipo di musica.

READ  La grave quarta ondata uccide molti

SD in alto: “Ausländer raus”

È in qualche modo inappropriato?

-No, dipende…

Il deputato SD David Lange si fa avanti. Il testo tedesco canta:

-Auslander Raus! Gli stranieri sono generosi!

Poi il giornalista dell'Expressen ha visto:

– Oh merda, lo stai registrando?

David Lång divenne quindi fisico e tentò tangenzialmente di prendere l'attrezzatura di registrazione dal giornalista dell'Expressen.

– Sta scherzando, dice Richard Gomshoff, che chiede anche a David Lange di andarsene.

Dal 2010 è membro del Parlamento svedese per il partito SD

David Lång poi si volta e si sposta ulteriormente nella stanza. Dopo 20 minuti anche lui lasciò la veglia.

David Lange è entrato a far parte dell'SD nel 1999, è stato a lungo membro del consiglio di amministrazione del partito e dal 2010 è membro del Riksdag del partito. È membro della commissione fiscale e membro supplente della commissione finanziaria e del comitato europeo. Comitato sindacale.

Poco dopo l'incidente, mentre David Lång stava uscendo dal locale, Expressen gli ha chiesto della canzone. Non vuole rispondere. Quando gli è stato chiesto perché stesse partendo, ha detto che il suo treno stava partendo.

Linda Lindberg, leader del gruppo SD in parlamento, dice in un commento scritto:

“La mia interpretazione è che non c'erano secondi fini dietro le azioni di David, ma è abbastanza chiaro che stasera era molto vivace e si comportava in generale in modo clownesco. Come leader del gruppo, gli parlerò di questo domani e gli dirò che noi aspettarsi uno standard più elevato in futuro.”

David Bass chiede a David Lange dell'incidente della veglia.

Foto: Sven Lindwall

Per saperne di più: Valore SVT: successo MP – fallimento SD