TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Un nuovo brusio – Arsenal cancellato”

Custode del fine settimana! Arsenal – Slavia Praga

L’Arsenal si stanca troppo

È una partita fatidica quella che attende l’Arsenal giovedì. Con la loro peggior posizione in campionato da anni, i Gunners si ritirarono di diversi passi sotto Mikel Arteta. L’ultimo tentativo contro il Liverpool è stato del tutto riluttante e la sensazione è che l’inesperto spagnolo stia per perdere il suo spogliatoio. L’European League è ora l’unica possibilità rimasta per fare qualcosa in questa stagione.

L’unico barlume di luce rossa e bianca erano due giovani Saka e Smith Rowe che a volte sembravano così belli. Entrambi hanno perso la partita del Liverpool a causa di infortuni, ma probabilmente giocheranno qui. Sarà molto importante per la squadra di casa. Anche Xhaka è riluttante a giocare mentre David Luiz e Turney mancano. Cedric probabilmente si sposterà sul terzino sinistro mentre Chambers rimane a destra. Con una frizione e Gabriel dentro, formano una linea di difesa traballante per non dire altro.

Lo Slavia Praga ha battuto i Rangers nell’ultimo turno di Europa League dopo una rimonta molto caotica a Glasgow. Lì, Glenn Camara ha accusato il ceco Ondrej Kudela di esprimersi in modo razziale ed è scoppiata una grossa spina. Ciò che lo rende un po ‘più eccitante è che Camara ha ricevuto parte della sua educazione calcistica all’Accademia dell’Arsenal. Kudela è ora sospeso dalla UEFA mentre indagava sulla questione, ma non ha potuto comunque partecipare a causa della gomitata ricevuta da Gareth Bale nella partita di qualificazione ai Mondiali della Repubblica Ceca contro il Galles.

Ciò significa che lo Slavia ha alcuni problemi difensivi perché anche Hoforca è stato infortunato mentre Dili è stato messo sull’aura. Inoltre, sembra che gli ospiti stiano nuovamente mettendo in porta il diciottenne Matthias Wagner dopo il terribile colpo di Kola ai Rangers. Altrimenti, i visitatori possono radunare undici giocatori forti con giocatori di fila come Provod, Boril, Zima, Holes, Olayinka e Stanciu. I primi quattro facevano parte della nazionale ceca che ha giocato 1-1 con il Belgio durante la pausa.

Se l’Arsenal raggiungesse il livello, come ha fatto nel derby contro il Tottenham poco meno di un mese fa, allora sarebbe ovviamente il favorito in casa contro lo Slavia Praga. Tuttavia, è raro che i Gunners raggiungano i massimi storici e se lo sforzo non fosse al top, sarebbero puniti dallo Slavia Praga. Questo è un incontro più aperto rispetto a quanto afferma la riga, quindi tutti i personaggi devono essere scelti dall’inizio.

Perdere il gioco

Kieran Tierney, Arsenal (infortunio al ginocchio)
David Luiz, Arsenal (infortunio al ginocchio)
Ondrej Kudela, Slavia Prague (Commentatore)
David Hoforka, Slavia Praga (infortunio al ginocchio)
Simon Dilly, Slavia Praga (Corona)

READ  Stankovic ha ammonito Ibrahimovic: “Cantare è davvero brutto

Giochi non sicuri

Bukayo Saka, Arsenal (Knynniscada)
Emile Smith Rowe, Arsenal (infortunio alla coscia)
Granite Shaka, Arsenal (SAJOC)
Ondrej Kolar, Slavia Praga (ferita alla faccia)
Ibrahim Traoré, Slavia Praga (infortunio muscolare)
Jan Stigskal, Slavia Praga (infortunio muscolare)

Riser! Ajax – Roma

Una partita divertente in attesa ad Amsterdam

La Roma non avanza in Serie A, e questa settimana ci sono state segnalazioni di conflitti presso l’impianto di allenamento dopo che Paolo Fonseca ha rimproverato i suoi giocatori. Difficile dire quanto siano vere le voci, ma a Vargarna non c’erano facce allegre dopo il misero 2-2 contro il Sassuolo di questo fine settimana. Ma le cose sono andate meglio nel campionato europeo.

La Roma non ha avuto problemi a espellere il difficile Shakhtar Donetsk nell’ultimo turno. 3-0 in casa e 2-1 in trasferta sono numeri impressionanti contro i potenti ucraini. Borja Mayoral ha segnato i due gol degli italiani nell’andata e lo spagnolo è stato davanti a Eden Dzico per gran parte della stagione. In nome dell’onestà, la Roma sta meglio con Mayoral in primo piano piuttosto che con il bosniaco che sembra bramare.

L’Ajax ha commesso un grosso errore quando si è dimenticato di segnare Haller ai Giochi Europei. Quindi l’attaccante non può partecipare qui. Anche il portiere Andre Onana non deve farlo, poiché sta scontando la sua lunga squalifica per doping. Stekelenburg è un sostituto di grande esperienza, ma ora il 38enne, con un passato alla Roma, si è infortunato al ginocchio e proprio qui non può partecipare. Ciò significa che Kjell Sherpen (21), che ha fatto il suo debutto in prima squadra nella vittoria per 2-1 di questa settimana sull’Heerenveen, deve intervenire tra i difensori. Qualcosa di cui gli zingari dovrebbero essere in grado di trarre vantaggio.

Manca la linea difensiva Daley Blind che si è infortunato così gravemente da mancare per il resto della stagione. Una grande occasione per la squadra di casa. Alvarez, Martinez e Shores sono abili difensori, ma non sono così bravi con la palla come Blend. Altrimenti non ci sono più problemi con la squadra biancorossa, il che significa che vedremo da subito star come Tadic, Klasen, Grafenberg, Neres e Anthony.

L’Ajax è un ovvio favorito qui, ma questa è una partita perfettamente pareggiata in anticipo. La squadra di casa ha brutti ricordi delle bande italiane e l’ultima volta che l’Ajax ha perso una partita è stato a dicembre, quando l’Atalanta è venuta in visita. La Roma è molto mista, ma quando gioca ai massimi livelli è difficile per loro recuperare il ritardo. Il valore sembra essere il migliore a destra quindi ho scelto di accendere l’X2.

Perdere il gioco

Andre Onana, Ajax (Commentatore)
Sebastian Haller, Ajax (non registrato)
Dalì cieco, Ajax (vristskada)
Martin Stecklenburg, Ajax (infortunio al ginocchio)
Rick Carsdorp, Roma (sospeso)
Ibanez, Roma (trauma cranico)
Niccolò Zaniolo, Roma (infortunio al ginocchio)
Marash Kumbula, Roma (infortunio al ginocchio)
Henrikh Mkhitaryan, Roma (infortunio al polpaccio)
Chris Smalling, Roma (poco chiaro)

READ  Si dice che Ronaldo sia sulla buona strada

Giochi non sicuri

Naseer Mazraoui, Ajax (trauma cranico)
Stephen El Shaarawy, Roma (infortunio muscolare)