TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Putins arkitekts tillgångar konfiskerade i Italien

I beni dell’architetto Putin confiscati in Italia

L’architetto italiano Lanfranco Cirillo, l’uomo dietro “Palazzo di Putin”, è accusato di reati fiscali nel suo paese d’origine. Ora i suoi beni sono stati confiscati.

La guardia di finanza italiana, la Guardia di Finanza, ha annunciato questa settimana di aver arrestato l’architetto Lanfranco Cirillos origini.

Si trattava di arte, gioielli, contanti e immobili – e un elicottero – per un valore di 141 milioni di euro, poco più di un miliardo, secondo il quotidiano. Giornale di Brescia.

Cirillo, meglio conosciuto come l’architetto di Putin, è l’uomo che l’ha progettato VladimirPutin I cosiddetti palazzi sul Mar Nero in Russia.

Secondo il quotidiano, l’avvocato di Cirillo ha confermato in un comunicato che il suo assistito è il “noto imprenditore bresciano” accusato di reati tributari e corruzione, ma conferma che il suo assistito è innocente.

Ha aggiunto che il suo cliente vive in Russia da quando Vladimir Putin gli ha concesso la cittadinanza russa nel 2014.

Il Palazzo di Putin o Palazzo di Putin si trova sul Mar Nero (Foto: screenshot di YouTube).

Grande pareggio

100 poliziotti hanno assistito a un’irruzione nella villa della moglie di Cirillo. Lì hanno catturato l’arte firmata da Paul Cézanne, Wassily Kandinsky, Pablo Picasso e Lucio Fontana.

La polizia ha poi scoperto che l’arte non era stata correttamente registrata ai sensi della legge italiana, il che ha portato a ulteriori accuse.

Ma secondo il legale dell’architetto, Cirillo ha fatto fortuna in Russia e quindi non è tenuto a pagare le tasse in Italia.

In Russia, si diceva che fosse dietro a progetti per conto di 43 oligarchi.

Putin di Versailles

Il nome di Cirillo divenne poi noto al mondo Leader dell’opposizione Alexei Navalny Pubblica un video su YouTube. Nel film, Navalny ha rivelato che Vladimir Putin ha fatto costruire un enorme palazzo proprio sul Mar Nero.

READ  Le Olimpiadi di Tokyo sono finite, Parigi è pronta

Il video, intitolato “Putin’s Palace: The History of the World’s Largest Bribery”, ha raccolto oltre 124 milioni di visualizzazioni.

Il palazzo, noto anche come la Versailles di Putin, è quattro volte più grande della vicina città portuale di Gelendzhik, con una popolazione di 59.000 abitanti.

L’enorme tenuta ospita, tra le altre cose, uno strip bar retrattile, un casinò, una sala giochi e una “discoteca sull’acqua”.

Ci saranno anche una pista di pattinaggio sotterranea e tre eliporti nell’area.

Leggi anche: Questa è la dimensione del palazzo di Putin [Dagens PS]

Leggi anche: Il presunto yacht di lusso di Putin potrebbe spazzare via la polizia [Dagens PS]