TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Test Drive – RGNT Scrambler – Elhogen di Kungsbeka! – Moto con motore Motorrad

(La pubblicazione online di questo articolo è fornita da RGNT Motorcycles)

Meccanica dalle linee ampie e confortevoli e dallo stile classico con i piedi per terra.

Abbiamo aspettato molto tempo per vedere la fantastica bici retrò svedese RGNT Scrambler realizzata dalla svedese Kungsbeka con azionamento elettrico. L’ex Honda Metropolis è oggi in produzione RGNT Da una folla di ingegneri e artigiani interessati.

Un potente touchscreen LCD domina il campo visivo dal posto di guida.

La storia di RGNT è iniziata nel 2018 con un viaggio a Pechino. L’uomo d’affari Jonathan Astrom è stato ispirato a portare alcuni dei veicoli metropolitani già elettrificati verso ovest. “Un desiderio di calmare le strade cittadine dell’Occidente”. Da motociclista esperto, sognava una due ruote che accendesse la stessa libertà delle motociclette tradizionali, ma eliminasse l’inquinamento della modernità e delle auto elettriche di oggi. Dopo aver sorpreso il mercato con un gustoso prototipo nel 2019, le moto RGNT sono state introdotte nel 2020, con l’ambizione di convertire l’auto in una moto elettrica per i viaggiatori cittadini.

La batteria da 7,7 kWh è montata in modo permanente sul telaio.

Da allora, ogni moto è stata costruita e costruita a mano. Il design della RGNT dovrebbe riflettere i tempi in cui le moto erano realizzate con materiali robusti, affidabili e di alta qualità. RGNT offre un look classico. Ma nonostante il passato estetico, tecnicamente RGNT sta andando avanti. Lavorando con soluzioni moderne, RGNT ha sviluppato un sistema completamente digitale per il conducente, creando connettività cloud, interfaccia user-friendly, servizi grafici e touchscreen LCD con manutenzione minima, indipendenza tecnica e vita facile della moto.

Vernice elegante che rivela una pratica scatola di immagazzinaggio di alta qualità.

Nelle calde giornate estive, organizziamo un incontro con uno degli ambasciatori della RGNT nel centro di Sveavägen a Stoccolma. Il centro città è chiaramente destinato a essere uno dei terreni di caccia della RGNT. Incontriamo una bici relativamente piccola con un aspetto accidentato. Un design accattivante e un bell’aspetto dovrebbero piacere a tutti i tipi di conducenti. L’altezza della sella è convenientemente bassa, ma l’imbottitura in sella è da rivedere, e la sensazione di “sedersi nei tubi del telaio” diventa evidente. Evento pre-serie? Dopo una breve introduzione, possiamo passare al raduno estivo della grande città, con altre cose sull'”accensione” senza chiave. Quasi del tutto silenziosi, andiamo avanti e riflettiamo sulla grande vetrina di Swagen. Per essere una bici in stile retrò, mi chino molto in avanti e il manubrio largo dà più sensazione di guida da caffè rispetto alla classica planata. Posizione di marcia attiva per una facile movimentazione della pala gommata anteriore.

READ  La Juventus si scusa per una foto su Twitter che prendeva in giro gli asiatici
Una miscela di elementi di design classici e la tecnologia più recente. Raffreddare il soffietto della forcella contro i migliori bordi nel mercato del giapponese Takasako Excel.

La RGNT Scrambler pesa ben 155 kg e ha 11 kW di potenza del motore, il che la rende una motocicletta A1. Quindi classe entry level nel nostro meraviglioso mondo. La batteria dovrebbe fornire 7,7 kWh e un’autonomia massima di 120 km. È montato in modo permanente sul telaio e viene caricato dal 20% all’80% con una presa standard in tre ore. Non abbiamo motivo di tentare la velocità massima dichiarata di 120 km/h. spagnolo J. I freni di Juan sono il freno anteriore sul volante destro e il freno posteriore sulla sinistra. Quindi non c’è freno a pedale. I freni sono del tipo a filo e non hanno l’ABS. Nonostante la provocante gestione dei freni del sistema combinato su entrambe le ruote e dell’impianto frenante, non siamo riusciti a bloccarlo, bene! Il semplice disco funziona bene e i controlli sono piacevoli sulle mani.

Tornando con il vecchio e il nuovo mix, il vetro retrovisore proviene dagli anni ’60 / ’70, ma le maniglie e gli interruttori dell’acceleratore sembrano moderni.

Un motore elettrico è montato sulla ruota posteriore chiamato motore del mozzo. Un semplice cavo arancione collega la macchina alla batteria. Ciò semplifica la costruzione evitando il trasferimento completo della potenza sotto forma di catena e ingranaggio. Il male ha aumentato il peso senza aumentare. Nella corsa a luci rosse che si svolge in città, lo scrambler RGNT si intrufola con molta attenzione. Qui, come un normale motociclista, hai poca trazione in più! È interessante notare che lo sviluppo energetico è adatto ai principianti. Non fa male se c’è ancora una piccola differenza nei diversi piani di guida offerti. Una volta sul rullo, l’accelerazione sarà corretta. Esci facilmente con le macchine, fischiettiamo nel mezzo degli ingorghi e guidiamo facilmente intorno alla piccola bici, Fresco!

Una bici elettrica è proprio nel mezzo del verde della Grande Stoccolma.

Ai dossi e sopra le pompe, devi pensare correttamente e rallentare. Gli ammortizzatori non forniscono alcun sollievo senza saltare e saltare in modo incontrollabile. C’è sicuramente spazio per miglioramenti qui. La semplice forcella da 35 mm della poioli italiana non offre opzioni di regolazione e può solo regolare l’attacco anteriore sul retro.

READ  Il mondo di Valkyrie ha cessato di esistere in Italia
Qui il motore del mozzo è chiaramente visibile, dandogli il diritto senza preoccupazioni di evitare distrazioni dalla catena.

L’ampio display LCD domina la visuale dal posto di guida. Fornisce una connettività completa tramite il servizio cloud di RGNT e include opzioni di navigazione che non abbiamo testato. La mappa segue bene mentre viaggiamo per Stoccolma durante i caldi mesi estivi. Gli eleganti bordi neri brillano per catturare il sole, 110 / 80-18 anteriore e 130 / 80-17 posteriore offrono una maneggevolezza fluida e gli pneumatici a forma dura di Avon danno l’aspetto perfetto.

Ci sono luci a LED complete in tutto lo RGNT Scrambler.

Scrambler può essere facilmente ordinato e configurato dal sito Web ben strutturato di RGNT. Al momento della scrittura, il tempo di consegna è di 15-20 settimane. Il prezzo di 13.495 è corretto. La RGNT Scrambler presenta anche un modello gemello chiamato Classic con bordi in acciaio cromato ed elementi di design leggermente diversi ad un prezzo basso di 1000.

Al posto del serbatoio della benzina viene fornito un generoso “vano portaoggetti” con serratura.

Per una bici da pendolare e una bici da città, la RGNT Scrambler è una moto divertente ed efficiente. Il design elegante e le dimensioni ridotte invitano molti a godersi la sensazione del motociclismo.
Salutiamo gli appassionati in bici RGNT Buona fortuna e seguici Voltaggio Il loro percorso impegnativo in avanti!