TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Test antidoping interrotto – Rischi di sospensione

L’agenzia antidoping italiana NATO Italia ha annunciato in un comunicato che Casparini sarà ascoltato il 10 maggio. L’agenzia di stampa italiana Ansa e il quotidiano sportivo Cassette Dello Sport hanno entrambi riferito che gli avvocati antidoping chiedono che il 63enne venga sospeso per 20 giorni. Un esercizio all’inizio di febbraio.

“Durante un test ha insultato il controllore antidoping e calpestato l’intero sistema antidoping, interrompendo il test in corso e costringendo il giocatore a tornare ad allenarsi”, ha detto l’avvocato antidoping Pierre Filippo Laviani a Cassette Dello Game.

Casparini salterà le tre finali di Atlanta in Serie A, dove la squadra vincente sarà inseguita per raggiungere la Champions League per il terzo anno consecutivo, ma la finale di Coppa contro la Juventus è prevista per il 19 maggio se il rigore sarà richiesto da avvocati. In caso di squalifica, Casparini non potrà avere alcun contatto con i suoi giocatori.

Non c’erano segni che nessun giocatore dell’Atlanta fosse risultato positivo al doping in nessuna delle prove. Il giocatore in questione deve aver completato il suo esame dopo l’allenamento, ma solo dopo che uno dei medici del club ha agito come mediatore, dice Cassetta Dello Sport.

READ  Milioni di donne italiane hanno perso il lavoro