TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Semaforo verde per gli spettatori del Campionato Europeo a Roma

La Confederazione Italiana Calcio ha invitato il governo a rispondere.

Ora è arrivato.

Lo Stadio Olimpico di Roma avrà spettatori alla finale dei Campionati Europei di questa estate – almeno 17.000 spettatori, ha detto l’associazione.

Gli spettatori saranno in Italia per le partite degli Europei di calcio di Roma.  Foto d'archivio.

Gli spettatori saranno in Italia per le partite degli Europei di calcio di Roma. Foto d’archivio.

Foto: Massimo Ballon / AB / DT

Lunedì, Gabriel Gravina, presidente della Federcalcio italiana, ha scritto una lettera al premier Mario Draghi chiedendogli di garantire che la Roma continuerà ad essere la città ospitante degli Europei di calcio di questa estate. Questo perché la Federcalcio europea (UEFA) sta lavorando per rispondere alla domanda degli spettatori. L’UFA inizialmente voleva conoscere la possibilità di ottenere spettatori in vari Campionati Europei il 7 aprile, ma poi ha prolungato i padroni di casa di altri dodici giorni.

Da parte italiana, il consigliere scientifico del governo, Franco Locadelli, ha voluto rinviare a maggio un annuncio deciso.

“Notizie fantastiche”

Ma già martedì è arrivata una risposta dal governo italiano. Lo Stadio Olimpico di Roma potrebbe occupare “almeno il 25 per cento” della sua capienza, secondo un rapporto di Reuters, che riporta circa 17mila spettatori.

L’Italia giocherà tre partite a squadre a Roma, inclusa la partita inaugurale contro la Turchia l’11 giugno. Successivamente, nella capitale si deciderà anche un quarto di finale del Campionato Europeo. Gabriel Gravina in precedenza aveva affermato che con una capacità del 30%, circa 20.000 spettatori dovrebbero essere ammessi all’interno dell’arena. Tuttavia, la notizia è benvenuta.

“L’approvazione del governo per consentire agli spettatori agli Europei di Roma è una buona notizia. Andremo immediatamente alla UEFA”, ha detto Kravina in un comunicato.

Di conseguenza, sette spettatori delle dodici città ospitanti sono passati agli spareggi del Campionato Europeo a causa dell’epidemia di Corona: Amsterdam, Baku, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Glasgow, Londra, Roma e San Pietroburgo.

Domande di interesse svedese

Ora puoi vedere quando Bilbao, Dublino e Monaco arriveranno con i rispettivi messaggi. Se questo non è altro, la Svezia è più interessata. La squadra nazionale del capitano della nazionale Jane Anderson si incontrerà a Bilbao, poi Polonia e Slovacchia a Dublino.

Il Regno Unito si è già offerto di giocare più partite a Glasgow e Londra se l’UFA seleziona alcune città ospitanti designate.

Fatti: città che ospitano il campionato europeo di calcio

Un totale di dodici città ospiteranno il campionato europeo di calcio quest’estate:

Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Dublino, Glasgow, Londra, Monaco, Roma e San Pietroburgo.

READ  Ex datore di tempo in Romania: "Sono stato non pagato per un mese"