TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Stravito raccoglie 128 milioni di corone svedesi e punta agli USA

Stravito raccoglie 128 milioni di corone svedesi e punta agli USA

Il mondo e la tecnologia si stanno sviluppando a un ritmo incredibile. Le aziende che plasmano il futuro sono flessibili, empiriche e disposte a pensare fuori dagli schemi e si aspettano lo stesso approccio dagli studi legali che rappresentano. Cambia le condizioni legali e pone elevate esigenze sia in termini di comprensione tecnica, imprenditorialità e competenza.

– I metodi commerciali tradizionali non sono al passo con gli sviluppi e quindi non sono in grado di progettare servizi legali adeguati al futuro in rapido movimento. Ecco perché ho fondato KassaiLaw nel 2012, afferma Karola Kassai, CEO di KassaiLaw.

Maggiori informazioni sull’esperienza di KassaiLaw

Idee e innovazione non conoscono confini, anche se a volte sorgono ostacoli lungo il percorso. Quando l’iPhone è stato lanciato nel 2007, l’ex CEO di Microsoft Steve Ballmer ha dichiarato: “Non c’è alcuna possibilità che l’iPhone ottenga mai una quota di mercato significativa. Non c’è alcuna possibilità”.

Secondo la stessa linea, Bob Lutz, ex vicepresidente di General Motors e Christer, ha scritto nel 2015 di Tesla Motors Inc: “Tesla sta mostrando tutti i segni di un’azienda in difficoltà… e chiunque abbia prestato attenzione potrebbe averlo visto un miglio di distanza.”

Nel 2021, sappiamo che questi commenti si sono rivelati completamente falsi. La drammatica rivoluzione tecnologica del ventunesimo secolo è inarrestabile e ha continuato a essere spinta in avanti dalle nuove tecnologie, dalla globalizzazione e dai cambiamenti demografici. Pertanto, non può essere ignorato, indipendentemente dal settore. È così che ha pensato Carola Kasai quando ha scelto di avviare KassaiLaw, un’agenzia focalizzata unicamente sul diritto attorno a soluzioni e tecnologie digitali avanzate.

Gli imprenditori tecnologici si concentrano sul futuro e hanno la tenacia e la determinazione per raggiungere i loro obiettivi. Creativi, innovativi, agili e proattivi, che è il fondamento delle loro soluzioni e idee innovative, si aspettano che il loro team legale sia in grado di soddisfare questo approccio dinamico.

Tuttavia, in molti luoghi l’industria legale ha un approccio conservativo, con quadri chiari intorno al flusso di lavoro e alla burocrazia. Tuttavia, per le imprese innovative, questi quadri possono essere interpretati come ostacoli reali piuttosto che come fattori abilitanti, che possono rappresentare un rischio per molti studi legali tradizionali.

Se un’azienda nell’arena finanziaria decentralizzata, la cui visione è quella di sfidare il conservatore settore finanziario e bancario, non può ricevere una guida pertinente e aggiornata dal suo team legale, cosa succede dopo? Carola spiega che lo studio non sta imparando a rinunciare alla sua visione, ma se il loro studio legale non ha l’esperienza o le conoscenze tecniche adeguate, può scegliere un altro studio.

Posizione pionieristica

Per soddisfare le aspettative dell’era dell’informazione, gli avvocati che lavorano con queste aziende devono imparare a lavorare con le stesse competenze degli imprenditori. Include l’abbandono di vecchi paradigmi passivi e reattivi a favore di una miscela dinamica di creatività, intuizione e risoluzione dei problemi innovativa, combinata con una complessa mentalità incentrata sul business.

In qualità di avvocato specializzato in innovazione e tecnologia, devi essere un camaleonte; Deve adattarsi costantemente alle mutevoli esigenze del cliente, adottando la stessa mentalità e progettando soluzioni su misura in aree dove non c’è pratica. Inoltre, le normative e le linee guida sono spesso decenni indietro rispetto alla tecnologia stessa. Le criptovalute sono un ottimo esempio: Bitcoin è la prima criptovaluta ed è stata lanciata nel 2009, ma le normative all’interno dell’Unione Europea non sono ancora completamente sviluppate.

Incontra il team dietro KassiLaw

Significato illimitato

Negli ultimi anni, KassaiLaw è cresciuta costantemente. La trasformazione da una startup guidata a un’azienda matura ha creato una profonda comprensione delle sfide dei clienti. Avendo subito lo stesso sviluppo e acquisito la propria esperienza nell’imprenditorialità in tutta Europa, compresa l’espansione internazionale, l’approccio dell’agenzia è diventato particolarmente rilevante per le aziende tecnologiche, anche perché queste aziende spesso mirano a una rapida crescita, da una prospettiva globale sin dal primo giorno.

– KassiLaw ha un tono diverso: ci sforziamo sempre di fornire servizi della massima qualità possibile, ma siamo anche comodi e flessibili. Vogliamo essere una parte familiare delle operazioni dei nostri clienti, con una visione approfondita delle loro sfide.

La legge in definitiva riguarda le persone, la risoluzione dei problemi delle persone e il loro supporto lungo la via da seguire, ma Carola sente che questo è qualcosa che molte persone sembrano aver dimenticato. L’obiettivo è che le diverse parti si sentano sicure e fiduciose, ma poche tengono sufficientemente conto del fattore umano.

Efficienza tecnologica in casa

Tuttavia, non è solo l’esperienza imprenditoriale che Carola evidenzia come parte essenziale dell’approccio dell’agenzia. KassaiLaw ha accumulato una vasta esperienza tecnologica all’interno dell’azienda, compresa la conoscenza della programmazione, che garantisce una collaborazione fluida ed efficiente con i clienti. Carola dice che molti sono grati di non dover spiegare completamente la loro attività prima dell’inizio del lavoro, ma possono invece concentrarsi su se stessi.

Man mano che la tecnologia diventa più sofisticata, aumenta anche la domanda di avvocati che lavorano nelle industrie tecnologiche; Una conoscenza approfondita del territorio è un prerequisito per poter offrire le soluzioni legali più adeguate, in base a quanto già fanno le aziende. Ad esempio, è molto più difficile stabilire se una transazione debba essere bloccata a causa del rischio di riciclaggio di denaro, se non si comprende come tenere traccia di tali transazioni e fino a che punto è possibile ottenere dati e conoscenze da esse.

Il nostro modello è un approccio di successo, come dimostrato non da ultimo dalla risposta che abbiamo ricevuto dal mercato. L’espansione nel mercato svedese è stato un certo passo e ora abbiamo una forte prospettiva nordica. Questo ci ha permesso di lavorare su progetti di tutte le dimensioni, che includevano un’entusiasmante IPO per un’importante azienda tecnologica. Carola conclude che ora non vediamo l’ora di affrontare tutte le nuove sfide in Svezia, che l’industria ha sempre presentato.

Qui troverai di più sul viaggio di Carolla

READ  Recensione di "Viva la mamma" all'Opera di Göteborg