TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Singapore si sta dirigendo verso un nuovo blocco

Poche settimane fa, Singapore è stata nominata il miglior paese durante la pandemia.

Ora le restrizioni più rigorose vengono introdotte entro un anno, poiché il numero di casi misteriosi aumenta.

Non è divertente, ma è solo mordace, dice Pernela, 53 anni, una donna svedese che vive a Singapore.

Molti nuovi casi non rintracciabili sono stati scoperti in Singapore Ciò significa che il governo sta ora assumendo una posizione dura.

Dal 16 maggio al 13 giugno sarà ora nuovamente vietato incontrare più persone alla volta e mangiare nei ristoranti, che potranno servire solo fast food e consegne a domicilio.

Abbiamo visto un modello di problemi locali nella comunità che non avevano nulla a che fare l’uno con l’altro. Un portavoce del governo ha detto in una dichiarazione, dobbiamo agire con decisione per ridurre questi rischi, poiché una singola fuga di notizie potrebbe portare a una ricorrenza incontrollata dei casi. Rapporti di Bloomberg.

Il numero di casi misteriosi è in aumento

La scorsa settimana sono stati registrati 71 nuovi casi di COVID-19, rispetto ai 48 della settimana precedente. In passato, l’ampio monitoraggio delle infezioni ha consentito di collegare la maggior parte dei casi segnalati. Ma il governo ora lancia l’allarme per il numero crescente di casi “offline”, che potrebbero indicare una diffusione della comunità fuori controllo. La scorsa settimana sono stati segnalati 15 casi non rintracciabili, rispetto ai sette della settimana precedente.

Sebbene il numero di casi sia ancora basso rispetto a molti altri paesi, è visto da molti come una grave battuta d’arresto a Singapore. Durante la pandemia, il paese è stato descritto come uno dei paesi con il miglior controllo sulla diffusione del virus.

READ  Un'immagine completamente diversa dell'invasione dell'Ucraina nei media russi: Putin è descritto come un eroe

Aftonbladet ha riferito poche settimane fa che Bloomberg aveva scelto Singapore come il miglior paese in cui trovarsi durante la pandemia.

Rigide regole di quarantena e multe elevate significavano che la diffusione dell’infezione era bassa nel paese e le persone potevano andare ai concerti e persino fare crociere.

La bolla di viaggio è stata ritardata

Singapore sta anche pianificando di introdurre una “bolla di viaggio” con Hong Kong, che consentirà ai residenti di spostarsi liberamente tra le regioni nel tentativo di promuovere il turismo e l’economia. L’uscita di questa “bolla” è stata fissata per il 26 maggio, ma ora è probabile che venga posticipata.

Come potrebbe sorgere la presunta diffusione della società è qualcosa che viene ora ampiamente discusso nei media locali. Alcuni sospettano dell’aeroporto e credono che i passeggeri infetti possano aver infettato i dipendenti, nonostante le rigide regole di quarantena.

Oltre alle restrizioni su ristoranti e raduni, il numero di visitatori sarà ora limitato anche nei centri commerciali e saranno banditi concerti e matrimoni.

Pubblicato: