TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

‘Scarabeo di corteccia di abete in pieno svolgimento’ | Notizie SVT

– La scorsa settimana è esplosa in tutta la Svezia meridionale e abbiamo catture molto elevate in alcune trappole, afferma Matthias Sparf, consulente forestale presso l’Agenzia forestale svedese.

Riscaldamento principale avviato

Matthias Sparf dice che il rischio è alto per nuovi attacchi e il danno potrebbe essere molto alto. Allo stesso tempo, dice, ci sono ancora poche segnalazioni di attacchi alla foresta perenne e che l’abete rosso è ancora relativamente sano.

Il fatto che attualmente disponiamo di grandi trappole non significa necessariamente che siamo sotto attacchi molto grandi. Al momento, dice Mattias Sparf, il terreno è relativamente umido e gli abeti si sentono relativamente bene.

“Il pericolo non è finito”

Ma vuole sottolineare che la situazione può cambiare rapidamente.

Il pericolo non è ancora finito. Non grideremo ciao. Se abbiamo un’estate molto secca, afferma Matthias Sparf, la situazione può cambiare rapidamente, perché abbiamo un numero molto elevato di scolitidi di abete.

Vuole sottolineare che ora è importante che i proprietari terrieri escano a fare un inventario delle loro foreste di abeti e raccolgano le trappole del vento infestate.

L’anno scorso, SVT Nyheter era presente quando 400 esperti si sono riuniti a Linköping per condividere le loro esperienze con il bostrico dell’abete. Kristen Strom dell’Agenzia forestale svedese, direttrice del progetto Stop the Drills iniziato nel 2018, un progetto di collaborazione tra autorità, aziende e organizzazioni della Svezia meridionale e centrale, ha raccontato come fermare gli esercizi:

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

SVT non supporta la riproduzione nel browser. Quindi ti consigliamo di passare a un altro browser.

Kirsten Strom, Agenzia forestale svedese. immagine: SVT
READ  Gli sviluppatori Xbox ottengono strumenti per Fidelity FX Super Resolution