TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Saremo una bella coppia”

Nella partita di allenamento di sabato contro il Nizza, Olivier Giroud ha esordito con la maglia del Milan. Il francese è stato sostituito al 61′, e quattro minuti dopo l’attaccante ha segnato.

Nel frattempo, Zlatan Ibrahimovic è pronto per essere pronto per la prima di campionato del 23 agosto, dove affronterà il Milan Sampdoria.

La grande domanda a Milano è: riusciranno i due colossi d’attacco a giocare insieme? Secondo Jerrod – certamente.

Per me è un onore giocare al fianco di un buon giocatore come Ibra. Ma penso che sia una domanda per l’allenatore, ha detto lunedì in conferenza stampa, secondo Football Italia.

Il 34enne continua:

– Penso che possiamo completarci a vicenda. È facile giocare al fianco di un giocatore con il suo carattere, quindi sono sicuro che saremmo una buona coppia. Ma sono qui con grande umiltà.

Oggi alla Gazzetta dello Sport si ipotizza che il Milan possa giocare il 4-4-2, con entrambi i fari in attacco. La rivista ha chiamato il duo “Ebroud”.

Penso che i grandi giocatori possano adattarsi gli uni agli altri in campo. Io ho le mie capacità e Ibra ha le sue, e non credo sia impossibile giocare insieme. Capisco che Ibra abbia giocato spesso da numero 10 ultimamente, ma il Milan ha tanti buoni giocatori e siamo tutti qui per lavorare, dice Giroud secondo Gazzettan.

READ  L'artista rap Lil Nass X "Monteiro (chiamami col tuo nome)" sta rendendo popolare la cultura gay