TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Recensione: Un romanzo che prende ganci e artigli

L’ultima volta che sono entrato in contatto con Johanna Hedenberg come traduttrice di talento è stato quando ho letto di recente il capolavoro “Family Dictionary” della scrittrice italiana Natalia Ginsburg, che ha rapidamente migliorato la vita in una famiglia italiana nel XX secolo. Ora Heidenberg – che è dietro la serie di libri di Elena Fernandez in svedese – ha tradotto il romanzo “Feclarnas Huss” di Eva Meijer dall’olandese.

La 41enne Eva Meizer ha rotto il libro “The Language of Animals” e questa volta ha scelto di interpretare una persona reale: Quentolan Howard. Era un appassionato di natura e musicista e ha vissuto nella campagna inglese fino alla fine del 20 ° secolo, dove ha dedicato la sua vita come ricercatore di uccelli dilettante per gli uccelli. Ha scritto due bestseller: “Birds Individuals” nel 1952 e “Living with Birds” nel 1954, ma questo non è stato tradotto in svedese.

Puzzle di Eva Meizer Collega la sua storia usando i documenti che ha trovato parlando con Howard e i suoi vicini. Mescola ricordi e fatti con la finzione. Questo libro risale a diversi decenni, iniziando nel 1900 e finendo nel 1973. Inoltre, tra ogni capitolo, c’è una storia sull’uccello “stella” basata sui testi di How Len.

L’apertura è drammatica. L’anno è il 1965 e l’uccello che si fa chiamare Jacob nel romanzo, “Vola a casa in fretta, mi chiama, torna subito indietro”. L’uccello è nervoso e ha buone ragioni. La siepe, che è piena di nidi di uccelli e portelli, è elettrificata da un uomo attraverso i tappi per le orecchie. Segue una rissa tra la guardia degli uccelli che si rifiuta di muoversi e l’uomo con il tagliasiepi.

Per essere coinvolti nel comune. Già nell’introduzione, diventa chiaro che la donna vive la sua vita con gli uccelli, che possono vivere nella sua casa, e li chiama Terra, Jacob e Satnos. Capiamo che si tratta di una donna con un nucleo familiare e che il comune dovrebbe prendersi cura di lei.

Sfortunatamente, questo può richiedere tempo Non passò molto tempo prima che il romanzo prendesse piede in questa situazione di tensione. Dobbiamo prima viaggiare attraverso l’infanzia e la giovinezza di Len Howard, le storie di genitori, fratelli e amici e una possibile carriera come violinista, prima di tornare alla vita con gli uccelli.

Eva Meijer vuole dare alla strana donna uccello una vita e un’esistenza alternativa immaginaria, che scivola mentre i suoi colleghi salgono il corridoio, le loro pance crescono e i piccoli figli iniziano a spingersi nel mondo. All’età di 40 anni, Len Howard forma una famiglia diversa. Grazie a un figlio di suo padre, acquista un cottage nel Sussex con amici uccelli per proteggere i nidi e deporre le uova, che presto mettono le ali.

Biografia Parte del romanzo scorre facilmente e rapidamente in una prosa priva di attriti, un po’ infantile, che è almeno intoccabile per me.

Ma mentre la vita si intensifica nel Regno Unito, il testo diventa uncinato. Poiché la voce del narratore appartiene a Len Howard, sembra la cosa più naturale del mondo volare con gli uccelli in cucina, idee e punti di vista. Gli infiltrati della razza umana non sono i benvenuti, non importa quanti entrano e vedono.

C’è una scena divertente di girovagare per la cucina con un fotografo e non avere voglia di guardare gli uccelli. Viene brutalmente cacciato. Nel suo mondo, gli uccelli valgono più delle curiosità.

Siamo informati della sorpresa Cose su seni blu e personalità con grandi titoli, ma sono anche chiamati cose come Redstigen, Barbablù. Monocolo, teschi di selce, ladri. Quindi volevo imparare un po’ sugli uccelli, ma non avevo altra conoscenza che la psicologia. Uno su una donna che vive con gli uccelli e obbedisce ai loro desideri in crescente solitudine.

Quando il libro si chiude alla fine, c’è un’originalità divertente e un fascino fastidioso da avere.

Leggi i libri aggiuntivi di Maria Scottenius e le recensioni di libri di DN

READ  Info: il massacro può essere sospeso dopo aver violato le regole FIFA