TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quando osiamo parlare di nazionalizzazione?

Quando osiamo parlare di nazionalizzazione?

Fino a poco tempo, vivevo nell’idea che la Svezia fosse un vero paese. Ecco il sistema e l’ordine! Puoi fidarti delle autorità, la corruzione è debole e le questioni vengono gestite in modo appropriato. Anche all’estero le persone ci credono fortemente.

L’epidemia ha rivelato che la Svezia è in realtà un paese in cui le cose sono comunque leggermente diverse.

Le crisi spesso lo fannoRivela le carenze della struttura della comunità che esisteva prima. È come una marea, quando la tiri indietro puoi vedere tutti i detriti che sono stati gettati in acqua. All’improvviso una Svezia spezzata, disorganizzata e alla moda appare come un inferno.

Non mi riferisco ora alla cosiddetta “strategia svedese”. Invece, l’immagine sicura e basata sui principi del potere nasconde una Svezia frammentata, disorganizzata e frammentata nella misura in cui le funzioni di base ne risentono. Dove è del tutto possibile avviare una “clinica” privata che addebita le sue prestazioni Falso test, Fornire ai clienti risposte negative anche se non è stata eseguita alcuna analisi. Se è probabile che tu decida se vaccinarti o meno, devi registrarti e ottenere un documento d’identità bancario per ottenere un appuntamento. Dove puoi andare in un centro sanitario e scoprire che non sei affatto malato, vai al centro successivo e scopri che potresti avere il cancro. Quando una persona malata in cerca di aiuto viene indotta a diventare un cliente aziendale. Le scuole prendono varie decisioni sull’istruzione domiciliare o meno senza sapere perché.

Spesso ti senti come se nessuno avesse un’immagine pubblica, e tutti i casi dicono cose diverse, e chiami un numero e ottieni una risposta, un altro numero e un altro.

READ  30 anni dalla dissoluzione della Jugoslavia: il grande gioco del potere dietro le guerre

È come non avere alcun comando E scoprilo da qualche parte.

Tutto ciò, ovviamente, influisce sulla fiducia nella società. Il risultato è che una persona sviluppa un carattere sospetto. Non sai più se stai ricevendo la risposta giusta o il trattamento giusto. Alcuni prenderanno in mano la situazione, leggeranno, otterranno informazioni e ordineranno le cose dalle autorità. Altri non saranno in grado di farlo, il che sarebbe anche un problema di classe.

Se fosse stato tutto governativo, gran parte sarebbe stato evitato. Non è stato possibile avviare le finte cliniche. Non era possibile imbrogliare e ingannare per ottenere un profitto dai soldi delle tasse con il minimo sforzo diligente, come fa Kry.

In molti altri paesi Ciò è stato ora ottenuto e lo stato ha ripreso il controllo delle funzioni di base.

A dicembre, la Gran Bretagna ha nazionalizzato la ferrovia. La vendita della ferrovia è stata una delle azioni recenti molto impopolari della Thatcher. Il risultato è stato disastroso, come ha mostrato Ken Loach nel suo film “The Railroad”, e ci sono state molte proteste. È ormai anacronistico che il governo prefettizio abbia deciso di rinazionalizzare le ferrovie, dopo che il numero di passeggeri era diminuito drasticamente a causa dell’epidemia.

L’Italia ha nazionalizzato la compagnia aerea Alitalia per lo stesso motivo.

La Corte Suprema indiana sta valutando la possibilità di nazionalizzare l’intero settore sanitario.

La Cina ha recentemente annunciato La sua nuova politica del “dual trading”, il che significa che non crede più nella globalizzazione economica e vuole passare dall’essere orientata alle esportazioni a dare priorità al mercato interno.

READ  Luca's Disney Review + Una deliziosa e nostalgica cartolina dall'Italia

La Spagna ha deciso presto in Covid di nazionalizzare l’assistenza sanitaria, e ora sta monitorando anche le farmacie e forse anche l’elettricità. Non c’è altra opzione, come si suol dire: lo Stato deve farsi carico se le cose devono funzionare. Non possiamo lasciare il nostro benessere nelle mani di nessuno.

Ma in Svezia, forse il paese più frammentato d’Europa, la questione è tabù.