TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Papa in beneficenza: la protezione dei bambini è una priorità

Papa Francesco lancia un messaggio alla conferenza dei Movimenti Pubblici Italiani per la Protezione dell’Infanzia nella loro chiesa.

Caterina Agorelio – Città del Vaticano

Si terrà oggi, giovedì 4 novembre, a Roma, un convegno organizzato da Associazioni ortodosse italiane come la Comunità Giovanni XXIII e l’Assion Catholica Italina per promuovere la protezione dell’infanzia durante e dopo il governo. Da due anni le associazioni producono informazioni attraverso l’ascolto, la ricerca e la formazione, e ora le raccolgono per riflettere i risultati.

Papa Francesco ha inviato un messaggio ai partecipanti al convegno, che ha esordito ripetendo le sue parole Una lettera al popolo di Dio (20 agosto 2018): “Guardando al futuro, qualsiasi tentativo di creare una cultura che impedisca che tali incidenti si ripetano in futuro non è eccezionale, ma può nasconderli e mascherarli”.

“Promuovere un servizio aperto, affidabile ed efficiente in netto contrasto con tutte le forme di dominio, intimità malsana e silenzio innocente”.

Scrive che il loro incontro è espressione della partecipazione attiva del popolo di Dio al cammino di cambiamento chiamato Chiesa. Attività.

Il Papa esorta le associazioni Palmer a perseverare in questo lavoro accademico per la responsabilità collettiva, il dialogo e la trasparenza. La protezione dei minori è una priorità crescente nelle attività educative della Chiesa e sottolinea la necessità di promuovere un servizio aperto, affidabile ed efficiente, in netto contrasto con ogni forma di dominio, intimità malsana e pace innocente.

READ  Test antidoping interrotto - Rischi di sospensione