TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Owen Condwell nell’estate di Sven-Koran Erickson

Owen Condwell nell’estate di Sven-Koran Erickson

Sven Corano Erickson.

Victoria Beckham, Elton John e la regina Elisabetta.

Il nome di Sven-Goran Eriksen lascia cadere alcuni dei suoi B1 estivi.

“Svennis” è stato il capitano della nazionale inglese di calcio tra il 2001 e il 2006, arrivando ai tre quarti di finale in tre tornei importanti.

La sua storia è basata su questo periodo della vita.

perché no.

Qualsiasi allenatore svedese che si avvicini al record di Ericsson di essere il giocatore più popolare del settore per la squadra nazionale nella patria dello sport più grande del mondo è un manager e uno straniero.

capire ragionevolmente La nostra storia è che la maggior parte degli ascoltatori potrebbe addormentarsi dai resoconti dettagliati della bellezza del tanto amato motore fuori sede. Invece, si concentra su tutte le celebrità che incontra.

primo ministro Tony Blair Scommetti con Ericsson su chi è stato licenziato per primo. (Il politico ha vinto la scommessa).

Dopo che Elton John “Svennis” cerca di riempire il suo bicchiere di vino, diventa frustrato, dicendo: “Sei l’unico che non sa che sono un alcolizzato sobrio”.

La regina Elisabetta serve il pranzo a Buckingham Palace, rivelando che Michael Owen è il suo giocatore preferito.

E Victoria Beckham Puncher si sforza di aggiungere suo marito al Leicester City. “Sven, puoi vedermi in quella città?” No, nessuno può.

La vita a Londra Era sopra. Ma la stampa diffamatoria non lo renderà solo. Non c’è nemmeno una “comunità italiana Nancy” che si rifiuti di uscire di casa.

(Il suo cognome è Del Oleo, ma il nostro eroe potrebbe averlo dimenticato.)

READ  Ora il festival del cibo inizia nella piazza di Kungsbacka

Come possono i giornali corrotti monitorare gli affari di tutte le donne? Ericsson sospetta che i suoi amici stiano parlando vicino alla sua bocca, ma molti anni dopo Scotland Yard rivela come stanno le cose. Un tabloid ha toccato il suo cellulare.

In una casa Chunne si siede con il vecchio allenatore campione e sogna di nuovo. La sua storia è semplice, dolce e alle stelle.

Tuttavia, avrei preferito evitare di lamentarmi della regola del 51%, che impedisce ai club svedesi di catturare capitali.

Lì, il Maiale rivela accidentalmente ciò che la cultura calcistica svedese non ricorda.

Pubblicato: