TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

OnePlus Nord 2 5G – Lavanderia navi

Uhm, OnePlus non ha solo rilasciato OnePlus Nord CE 5G come sequel dell’anno scorso OnePlus Nord? Solo più economico, ma con tutte le funzionalità di base?

No, non ricordi l’errore. noi l’ho testato Ha persino abbassato il mento perché era buono quasi quanto l’originale OnePlus Nord, ma a un prezzo molto più economico.

Ma il produttore cinese non è pigro, quindi ovviamente OnePlus Nord ha anche ottenuto un “vero” successore, OnePlus Nord 2, che l’azienda ha appena lanciato come un vero “killer di punta”.

L’idea è che il telefono cellulare sarà in grado di competere con modelli significativamente più costosi in termini di funzionalità chiave come fotocamera, schermo e prestazioni. Il prezzo è lo stesso del OnePlus Nord dell’anno scorso, il che ci dà alcune domande a cui questo test dovrebbe cercare di rispondere:

C’è qualche motivo per spendere soldi extra su OnePlus Nord 2, ora che il più economico OnePlus Nord CE 5G è buono almeno quanto il suo predecessore?

OnePlus Nord 2 è migliore del suo predecessore? E in questo caso è anche meglio di altri smartphone della stessa fascia di prezzo ad esempio Telefono Motorola Moto G100?

Le risposte a queste domande – e molto altro – possono essere lette di seguito.

Pulsante speciale OnePlus: un piccolo cursore che commuta tra suono, vibrazione e modalità silenziosa sul lato destro di OnePlus Nord 2. (Foto: Peter Gotschalk)

Aspetto e struttura

Anche se devi indossare occhiali affilati per vedere le differenze fisiche tra OnePlus Nord e l’economico OnePlus Nord CE, OnePlus Nord 2 ha davvero molto in comune con il modello di punta. OnePlus 9 Pro.

Pertanto, il modulo della fotocamera è di forma rettangolare e si trova in alto a sinistra visto dal retro quando il telefono è sdraiato con lo schermo rivolto verso il basso. La cornice è completamente ritagliata in uno spazio solido, proprio come sul 9 Pro, e il pulsante di accensione/spegnimento di OnePlus è un piccolo cursore che alterna tra suono, vibrazione e modalità silenziosa sul lato destro. Durante la regolazione del volume con il pulsante sull’altro lato.

Il pulsante dedicato OnePlus è allentato con la sua assenza dal OnePlus Nord CE 5G, quindi è bello vederlo di nuovo ora.

A parte questo, il cellulare è ovviamente leggero e potente, in termini di design, hanno anche rifinito un po’ i dettagli. Ad esempio, il modulo della fotocamera sembra grande a prima vista, ma sporge ancora leggermente dal corpo in modo che il telefono praticamente non si inclini quando è sdraiato su un tavolo.

OnePlus Nord 2

In termini di design, OnePlus Nord 2 (a sinistra) ha più in comune con il modello di punta OnePlus 9 Pro (a destra). Non ultimo il modulo fotocamera, che è di forma rettangolare su entrambi i modelli e si trova in alto a sinistra visto da dietro. (Foto: Peter Gottschalk)

schermo e suono

Proprio come il suo predecessore (e OnePlus Nord CE 5G), OnePlus Nord 2 è dotato di un display FHD+ AMOLED, ha sia HDR10+ che la stessa frequenza di aggiornamento di 90Hz dell’ammiraglia dell’anno scorso, ad esempio. OnePlus 7 Pro.

READ  Sony si sta ritirando dalla chiusura di Playstation 3 e PS Vita

La risoluzione dello schermo è in realtà Full HD, ma poiché lo schermo è progettato in un formato 20:9 alquanto speciale, ottieni un bel po’ di pixel per i soldi. Nel complesso, ottieni uno degli schermi migliori e più comodi sul mercato in questo momento con OnePlus Nord 2. La luminosità arriva fino a 1110 nits completi, quindi a quel punto OnePlus Nord 2 supera nettamente il suo predecessore Motorola Moto G100, con due volte la luminosità dello schermo è il tallone più grande, il suo Achille.

Il telefono fornisce anche un suono eccellente. La qualità del parlato è buona e il Nord 2 è tra l’altro il primo modello Nord ad avere altoparlanti stereo integrati, il che rende l’esperienza audio, se stai giocando o guardando video senza cuffie, molto meglio. Questo è di per sé quasi un motivo per preferire il Nord 2 al Nord C: il suo predecessore dell’anno scorso (e per inciso anche il Motorola Moto G100) si è astenuto dal suono stereo.

OnePlus Nord 2

OnePlus Nord 2 è disponibile in due colori, Blue Haze e Grey Sierra. (Foto: OnePlus)

telecamera

OnePlus Nord 2 è dotato di un sensore per fotocamera Sony IMX 766 da 50 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine, nonché di un obiettivo ultra grandangolare da 119,7 gradi e 8 megapixel e mono da 2 megapixel, per creare più nitidezza nelle foto.

Sulla parte anteriore del telefono troviamo un sensore IMX 615 da 32 megapixel, una caratteristica speciale che supporta l’autofocus fino a cinque volti. La doppia fotocamera frontale con l’angolo di ingrandimento aggiuntivo che OnePlus ha introdotto con il primo modello Nord, dobbiamo dire addio.

OnePlus Nord 2

OnePlus Nord 2 è dotato di un sensore della fotocamera Sony IMX 766 da 50 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine, nonché di un obiettivo grandangolare da 8 megapixel da 119,7 gradi e monoobiettivo da 2 megapixel. (Foto: Peter Gottschalk)

A causa delle attuali raccomandazioni Covid, non abbiamo testato la funzionalità selfie di gruppo. Sebbene la fotocamera frontale scatti eccellenti selfie con un effetto bokeh, è ​​un po’ sorprendente che la doppia fotocamera frontale del predecessore sia stata costretta ad andare nella tomba. Era una funzionalità pensata per un pubblico ristretto, con TikTok e Snapchat che erano due delle app più importanti nei dispositivi mobili, quindi è stato un po’ sorprendente che OnePlus non abbia mantenuto la doppia fotocamera frontale ora come OnePlus Nord 2 vuole chiaramente farsi popolare tra gli utenti più giovani.

READ  Voti alti, pubblicato domani: ecco il trailer di lancio di Resident Evil Village

Beh, oltre a questo, non abbiamo molte cose negative da dire sulla fotocamera. Se ci fermiamo per un momento agli utenti giovani e alla moda, probabilmente apprezzeranno la funzione chiamata “Dual View Video” che consente di registrare contemporaneamente il video della fotocamera anteriore e principale (vedi esempio sotto). È perfetto per le suddette persone nei social media che si concentrano sempre più sui video piuttosto che sulle immagini.

Il telefono acquisisce foto estremamente nitide e dinamiche, non da ultimo grazie all’obiettivo singolo e alla stabilizzazione ottica dell’immagine integrata. E anche con lo zoom digitale, le immagini rimangono nitide finché non si esagera e si rimane al di sotto di 5x. (Foto: Peter Gottschalk)

Come con la maggior parte delle altre funzionalità della fotocamera, OnePlus Nord 2 mantiene le sue promesse. Pertanto, il telefono scatta foto molto nitide e dinamiche, non da ultimo grazie al summenzionato monolensis e alla stabilizzazione ottica dell’immagine integrata di cui Nord CE ha dovuto fare a meno, che andrà bene indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando il primario o l’ultra-wide -obiettivo angolare.

Anche se devi accontentarti dello zoom digitale, le immagini rimangono nitide finché non esageri e rimani sotto lo zoom 5x se vuoi essere vicino al soggetto. Anche l’impostazione notturna del cellulare dà un buon risultato. La fotocamera Summa Summarum offre più di quanto ci si aspetterebbe normalmente per il prezzo.

Tuttavia, è un po’ un mistero per noi il motivo per cui quest’anno puoi anche optare per un obiettivo ultra grandangolare nella modalità notturna dedicata, poiché la funzionalità funziona solo con l’obiettivo principale, mentre le foto ultra grandangolari rimangono scarsamente illuminate nell’oscura volta di carbonio. Abbiamo sottolineato la stessa identica cosa nel nostro primo test del OnePlus Nord, ma nessuno del produttore cinese sembra averlo letto.

OnePlus Nord 2

Il OnePlus Nord 2 potrebbe fare a meno della doppia fotocamera frontale del predecessore, ma con buoni selfie con effetto bokeh, il telefono può ancora offrire. (Foto: Peter Gottschalk)

Prestazioni e caratteristiche

C’era un motivo speciale per cui siamo stati felici di testare OnePlus Nord 2, ed è proprio sotto lo schermo. Il cellulare è il primo di OnePlus senza un processore Qualcomm Snapdragon. Invece, il telefono è alimentato da un cosiddetto processore Dimensity 1200-AI di MediaTek.

MediaTek è originario di Taiwan e i processori dell’azienda si trovano spesso nei telefoni cellulari economici, ad esempio Nokia 2.4 e Samsung Galaxy A32, che costano entrambi meno di 2.000 SEK.

READ  Microsoft e Asus creano più confusione su Windows 11

In altre parole, era una domanda legittima se OnePlus Nord 2 potesse funzionare come altri cellulari nella sua fascia di prezzo o se il suo predecessore, dotato di un processore Snapdragon 765G sotto il cofano, perché si potrebbe temere che OnePlus abbia essenzialmente scelto di collaborare con MediaTek per risparmiare denaro A scapito della funzionalità.

Fortunatamente, il processore MediaTek e OnePlus Nord 2 hanno messo a tacere tutti i nostri dubbi. Lo stesso OnePlus ha confrontato il Dimensity 1200-AI con lo Snapdragon 870, come avviene nel Motorola Moto G100, ed è praticamente in linea con i nostri risultati di riferimento, con OnePlus Nord 2 praticamente alla pari con un concorrente cinese. Quindi anche significativamente migliore del suo predecessore OnePlus Nord CE 5G.

Anche nell’uso quotidiano, mettiamo il cappello al OnePlus Nord 2. Le app pesanti funzionano in modo molto fluido e senza interruzioni, e il telefono non si surriscalda né perde il fiato lungo la strada. Certo, OnePlus Nord 2 non ha la ricarica wireless, ma la batteria dura circa nove ore nei nostri stress test e allo stesso tempo il telefono è dotato della stessa tecnologia di ricarica ultraveloce da 65 W del più costoso OnePlus 9 Pro. Ciò significa che OnePlus Nord 2 può caricare dallo 0 al 100% in circa 30 minuti, il che è insolito per un cellulare di questa fascia di prezzo.

OnePlus Nord 2

L’impostazione notturna mobile dà un buon risultato. Tuttavia, la funzione funziona solo con l’obiettivo primario mentre le foto in condizioni di scarsa illuminazione scattate con un angolo ultra grandangolare rimangono scure come una volta di carbonio. (Foto: Peter Gottschalk)

conclusione

Concludiamo con le domande dal davanti: Sì, OnePlus Nord 2 è migliore del suo predecessore. È dotato di prestazioni più elevate, altoparlanti stereo integrati, batteria più grande e ricarica super veloce. L’unico aspetto negativo è la mancanza di una doppia fotocamera frontale. Beh, non puoi avere tutto in questo mondo.

E sì, vale anche i soldi rispetto a OnePlus Nord CE 5G. La differenza di prezzo è esattamente di 1.000 SEK e per quei soldi si ottengono prestazioni migliori, una fotocamera migliore, una ricarica più rapida, un suono stereo e l’iconico pulsante OnePlus che ci è mancato quando abbiamo testato il modello Nord CE più economico.

La domanda quindi è se il Motorola Moto G100, che costa poche centinaia di corone in meno, sia un’opzione migliore rispetto al OnePlus Nord 2. E per questo dobbiamo rispondere che dipende un po’ da cosa si dà la priorità.

In termini di prestazioni grezze, Motorola batte OnePlus con un ampio margine. Non da ultimo quando si tratta di batteria, il Moto G100 ha una capacità di 5.000 mAh, quindi dura più a lungo della batteria del OnePlus Nord 2. Inoltre, il Moto G100 è dotato di piattaforma Samsung DeX-like Ready For, che consente all’utente collega il suo telefono Motorola alla TV, al monitor del computer o al laptop e qui Oneplus non può competere.

Le fotocamere dei due telefoni sono più o meno le stesse, ma OnePlus Nord 2 ha uno schermo molto migliore rispetto al telefono Motorola e lo stesso vale per l’esperienza audio. Con OnePlus Nord 2 in arrivo con la ricarica più veloce che abbiamo visto finora nella sua fascia di prezzo, la grande batteria del Moto G100 non è la grande caratteristica che potresti pensare a prima vista.

Abbiamo già fatto la nostra raccomandazione per il Motorola Moto G100, ma se scegliere tra esso e OnePlus Nord 2 è semplice, preferiremmo OnePlus Nord 2 perché qui il produttore non è più molto. Questo è davvero un “killer principale”.