TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Armand Duplantis per fare pressione su se stesso

Tokio. Mundo Duplantis è migliore che mai, secondo il padre e l’allenatore di Greg.

Ma la stampa è sempre presente, già prima dei playoff.

—È strano, ma un 5.75 in qualifica può sembrare molto più alto di quanto dovrebbe essere se ti dà alla testa, dice.

Dopo un inizio lento, le opportunità d’oro si avvicinano quando prende il via l’atletica. Daniel Stahl è uscito per la prima volta nei playoff venerdì e sabato Armand Duplantis Fuori pista per il salto con l’asta.

– Siamo nella stessa barca, siamo qui sotto pressione. I favoriti nelle nostre major, dice Duplantis, riceveranno una medaglia, preferibilmente d’oro.

Suo padre, Greg, dice che i giorni trascorsi al campo di Fukuoka hanno cementato l’immagine di Mundo nella forma della sua vita.

– è una sensazione meravigliosa. Questa è la grande giga e poi vuoi sentirti bene, dice Mundo.

“Sarà pressione e pressione”

Durante le Olimpiadi, lo stress da prestazione e l’ansia erano un tema trasversale durante le Olimpiadi. Duplantis ammette che sente anche che è il più grande salto d’oro della Svezia.

– E’ un po’ ingombrante, ovviamente. È la più grande competizione della mia vita e la pressione su di me è grande, ma la più grande pressione viene da me stesso. Ho saltato tutta la mia vita per questo momento. Per tutta la vita ho voluto vincere una medaglia d’oro alle Olimpiadi.

Sarà stressante e stressante perché è molto importante per me, ma non dovrebbe essere opprimente. Non è ancora successo, dice Duplantis.

Ma prima che la battaglia per la medaglia possa iniziare, le qualificazioni devono essere completate. Un tipo molto speciale di pressione in cui non c’è nulla da guadagnare per saltare come Duplantis.

READ  A Samuel Irsson non è stato offerto un nuovo contratto da Brynäs

“Non più divertente”

– Le qualifiche non sono delle più divertenti, devi alzarti presto e devi saltare ad una certa altezza. Che ci voglia un 5,80 o un’altezza inferiore che normalmente posso tollerare, nello sport può succedere di tutto, dice e continua:

– È strano, un 5,75 in qualifica può sembrare molto più alto di quanto dovrebbe essere se ti dà alla testa. Dipende molto dalla situazione che hai. Cercherò solo di saltare come al solito.

Pertanto, l’altezza di qualificazione diretta è fissata a 5,80. Ma non è appropriato andare direttamente a una delle vette di qualificazione. Duplantis vuole usare la competizione per abituarsi al corpo nell’arena e mettere la competizione tre settimane e mezzo dopo sulla pista di allenamento.

– Cercherò di avere un po’ di speranza. Non è tutto il mondo se fai tre salti quando abbiamo due giorni interi di riposo. Dice che è tutta una questione di concentrazione e successo al primo tentativo.

La qualificazione al salto con l’asta maschile prende il via la notte prima di sabato 02:40 SST.

Guarda tutti i Giochi Olimpici di Tokyo dopo la scoperta +

Tutto sulle Olimpiadi estive del 2021 a Tokyo

Ottima guida: l’intero programma olimpico giornaliero, gli orari della TV e la squadra svedese

Guida olimpica: atletica leggera Guida olimpica: nuoto Guida olimpica: pallamano Guida olimpica: calcio

Mundo Duplantis con sua madre Helena e suo padre Greg a Tokyo.
Inserito: