TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Omicron si è dipinto ad angolo

Un raggio di luce: la diffusione del contagio è in calo in Sudafrica

Una nuova variante infettiva di omicron potrebbe essere l’inizio della fine di una pandemia.

Questa è l’opinione di Jens Lundgren, un professore danese di malattie infettive.

Potrebbe effettivamente essere che il virus si sia intrappolato in un angolo, dice Al telegiornale TV2.

La variante dell’omicron è stata scoperta in Sud Africa alla fine di novembre e da allora si è diffuso a un ritmo furioso in tutto il mondo. Il ministro della Sanità Magnus Heunick (S) ha dichiarato questa settimana che la nuova alternativa più contagiosa è ora il virus prevalente nel paese.

Sono state introdotte nuove severe restrizioni con, tra le altre cose, la chiusura dell’intrattenimento e della vita culturale per rallentare l’infezione e ridurre la pressione sull’assistenza sanitaria.

Ma la nuova alternativa è sia una cattiva sia una buona notizia, pensa Jens Lundgren, professore di malattie infettive al Rijkshauspitalt di Copenhagen.

– Sta sfidando molti paesi oggi perché l’aumento dei contagi è molto violento. Ecco perché è un grosso problema a breve termine, dice a TV2 Nyheter.

Potrebbe aver raggiunto il suo apice

Ma a un termine leggermente più lungo, la rapida diffusione dell’infezione può far sì che l’ondata di infezioni venga superata precocemente. Inoltre, la pandemia “si esaurisce” più velocemente poiché più persone ottengono rapidamente protezione dal virus, secondo Lundgren.

– Potrebbe essere davvero brutto in questo momento, ma potrebbe anche essere un vantaggio a lungo termine, così possiamo accorciare l’epidemia.

Rapporti dal Sud Africa suggeriscono che l’infezione potrebbe aver già raggiunto un picco nel Guateng, la provincia in cui è stata rilevata per la prima volta la nuova specie.

READ  Forse la Sophia rapita è stata trovata - su TikTok

– Abbiamo visto un aumento molto rapido del numero di casi e l’evidenza suggerisce che da allora abbiamo assistito a una diminuzione significativa, afferma Waasila Jassat del NICD, l’Istituto di sanità pubblica in Sud Africa.

Il confronto tra diversi paesi dovrebbe essere fatto con cautela, afferma il capo del Centro africano per il controllo delle infezioni. Anche il Washington Post, Perché differiscono in demografia tra le altre cose. Ad esempio, il Sudafrica ha una percentuale di giovani maggiore rispetto alla Danimarca.

“Impossibile creare nuove variabili”

La variante omicron è più contagiosa delle varianti precedenti e si ritiene inoltre che il vaccino possa essere meno efficace su di essa. Ma ci sono anche segni di speranza che si tratti di una malattia più lieve.

I dati delle autorità sanitarie sudafricane mostrano che i ricoveri ospedalieri sono inferiori per l’omicron rispetto al delta. Secondo i dati tra ottobre e inizio dicembre, una persona non infetta ha l’80% in meno di probabilità di essere ricoverata in ospedale. I dati dal Regno Unito mettono la cifra al 60 per cento.

Anche i tempi per le cure ospedaliere di un paziente COVID sono più brevi. Lundgren ora pensa che il coronavirus potrebbe aver raggiunto un vicolo cieco.

In effetti, il motivo potrebbe essere che il virus si è intrappolato in un angolo dal quale non può trasmettere. Cioè, non è possibile realizzare nuove varianti in grado di competere con Omikron, afferma Jens Lundgren.

Nel prossimo futuro, il professore danese si aspetta che il ricercatore sia in grado di dare un messaggio chiaro sulle proprietà della variante e determinare se provoca una malattia più lieve.

READ  Milioni di documenti rivelano che chi detiene il potere usa i paradisi fiscali per evadere le tasse

A gennaio, mi aspetto che saremo più saggi sul fatto che Omikron sia più mite, dice.

Inserito: