TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nvidia Geforce GTX 600 e GTX 700 “Kepler” presto senza nuovi driver

L’architettura Kepler di Nvidia è stata presentata ai consumatori nella primavera del 2012 e ha sostituito il suo predecessore, Fermi. Con Kepler, l’attenzione si è concentrata sull’efficienza energetica e l’architettura si trova principalmente nella serie Geforce GTX 600. Kepler è stato utilizzato anche nella successiva serie GTX 700, ad eccezione delle Geforce GTX 750 e GTX 750 Ti che utilizzano Maxwell architettura

Il documento Nvidia “Tabelle matrice di supporto software aggiornate per GPU Data Center” afferma che dopo nove anni, la società prevede di smettere di includere schede grafiche basate su Kepler nei driver futuri. Sono rapporti Voronex. La Geforce R470 sarà l’ultimo dei driver della serie in cui l’architettura è supportata.

Grafico

edificio

Coda Jobs

Un altro pilota con supporto

Geforce GTX 400
Geforce GTX 500

Fermi

2.0

R390

Geforce GTX 600
Geforce GTX 700 *

Kepler

3.0 / 3.2
3.5 / 3.7

R470

Geforce GTX 900

Maxwell

5.0 / 5.2 / 5.3

Stream

Geforce GTX 1000

Pascal

6.0 / 6.1

Stream

Geforce RTX 2000

Turing

7.5

Stream

Geforce RTX 3000

Ampere

8.0 / 8.6

Stream

* Nvidia Geforce GTX 750 Ti e GTX 750 sono basate sull’architettura Maxwell

Il documento attualmente si occupa solo di hardware per data center dedicato, ma è improbabile che le schede consumer delle serie Geforce GTX 600 e GTX 700 vengano interrotte per questo. Gli ultimi driver della serie a supportare l’architettura “Fermi” sulle serie GTX 400 e GTX 500 sono stati i Geforce R390.

Gli attuali driver della serie Geforce R465 supportano attualmente le schede grafiche di ingegneria Kepler, ma a causa della loro raffinatezza, non sono sempre inclusi, ad esempio, nei primi miglioramenti per i nuovi giochi. Secondo le statistiche hardware di Steam per aprile 2021, la scheda più popolare di entrambe le serie potenzialmente interessata è la Geforce GTX 760, utilizzata dallo 0,3% degli utenti. Segue poche righe sotto la GTX 660 allo 0,28 percento.

READ  Grand Theft Auto V sarà rilasciato per la terza volta questo autunno | Film Zain

I driver della serie Geforce R470 sono il cosiddetto “Long Term Support Branch”, che significa tre anni di aggiornamenti continui, in totale fino al 2024. Tuttavia, sono sotto forma di aggiornamenti di sicurezza e correzioni di bug e sono raramente recenti. La catena dei driver viene aggiornata. Il pieno supporto non significa che le schede grafiche non siano più utilizzabili nei giochi, ma che non ricevano più aggiornamenti ai titoli più recenti. Tuttavia, data l’età e le prestazioni delle schede grafiche, questo non dovrebbe essere un grosso problema.

Usi ancora una scheda grafica con architettura Nvidia “Kepler”?