TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Non voglio essere sepolto in Vaticano

Birre Tina Magnergaard/TT

Papa Francesco non vuole essere sepolto nella cripta sotto la Basilica di San Pietro dove sono sepolti più di 90 papi.

Vuole invece essere sepolto nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, vicino alla sua icona preferita della Vergine Maria.

Tuttavia, il papa, che domenica ha compiuto 87 anni, non ha intenzione di ritirarsi dal suo incarico. L’anno prossimo intende viaggiare in Belgio e forse anche in Polinesia e nella sua nativa Argentina. Tuttavia è aperto ai cambiamenti, ha confermato in un’intervista alla televisione messicana Televisa, riportata dall’agenzia di stampa AP.

– Chiedo al Signore di dirmi quando è troppo, quando Lui vuole che me ne vada.

Negli ultimi giorni si sono verificati problemi di salute. Pochi giorni prima della partenza di Papa Francesco per partecipare al vertice sul clima di Dubai, ha dovuto annullare il viaggio perché soffriva di polmonite.

A giugno è stato ricoverato per nove giorni, tra l’altro, per un’emorragia allo stomaco, e all’inizio della primavera è stato ricoverato per dolori al petto e tracheite. Inoltre, due anni fa, il Papa ha eseguito un intervento chirurgico per rimuovere circa 30 cm del colon che soffriva di infiammazione. All’età di 21 anni, ha subito un intervento chirurgico per rimuovere parte di un polmone.

L’argentino soffre anche di dolori cronici al ginocchio. Viene spesso visto su una sedia a rotelle o con una stampella.

Squadra speciale

Papa Francesco ha già affermato in precedenza che se si dimette, come fece il suo predecessore Benedetto XVI nel 2013, vorrà vivere fuori dalla Città del Vaticano, a Roma, in una casa per preti in pensione.

READ  I talebani occupano un altro capoluogo di provincia | GP

Come papa, è anche vescovo di Roma, ruolo che prende molto sul serio. Talmente grande da sviluppare un rapporto speciale con la chiesa di Santa Maria Maggiore, vicino alla stazione centrale di Roma Termini, e con l’icona della Vergine Maria ivi custodita.

L’icona è un dipinto in stile bizantino di Maria vestita di blu e con in braccio il bambino Gesù che a sua volta tiene in mano un libro d’oro e ingioiellato. Dopo i suoi viaggi, il Papa è solito recarsi al santuario e pregare davanti ad esso, scrive l’Associated Press.

– È la mia grande devozione, dice il Papa nell’intervista e aggiunge che ha già deciso di essere sepolto vicino all’icona nella chiesa.

– Il posto è pronto.

Per la prima volta in 100 anni

Se ciò accadrà, sarà il primo papa in più di 100 anni ad essere sepolto fuori dalla Città del Vaticano, ha riferito l’Agence France-Presse.

È frequente che i papi vengano sepolti nelle cripte sotto la Basilica di San Pietro o nelle cappelle laterali del santuario. L’ultimo papa ad essere sepolto lì fu Leone XIII, morto nel 1903. Le sue spoglie si trovano nella Basilica Lateranense, che è anche la cattedrale di Roma.

Nel corso della storia, secondo il Vatican News Service, sette papi sono stati sepolti a Santa Maria Maggiore.