TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lindelof ha saltato l’incontro svedese con il Brentford

Il Manchester United ha iniziato la stagione con una sconfitta in casa contro il Brighton. Il nuovo allenatore Erik den Haag ha iniziato male e c’è già una tempesta nel club per quanto riguarda i trasferimenti mancati e si dice che le stelle se ne andranno.

Viktor Nilsson Lindelof è stato eliminato per un tratto e l’altro svedese della squadra, Anthony Elanga, è stato autorizzato a giocare solo negli ultimi minuti della partita persa. Al 20enne è stato concesso molto tempo di gioco dall’allora allenatore Ralf Ragnik la scorsa primavera quando la forma del Manchester United è diminuita in modo significativo.

Secondo il sito web del club, la situazione di Lindelof non è cambiata dopo essere stato escluso dalla rosa contro il Brentford sabato.

Perché Brentford ha visto La premiere della stagione è fantastica. Con il capitano della Svezia Pontus Jansson dall’inizio, la squadra londinese ha aperto la stagione con un pareggio contro il Leicester.

Contro lo United, Johnson si è schierato contro il suo compagno di squadra e il regista di Brentford Christian Eriksen la scorsa primavera. Il danese ha dovuto lasciare la sua ex squadra, l’Inter, dopo aver subito un infarto in campo all’Europeo 2021. La lega italiana non consente ai giocatori di avere un pacemaker, e il danese ha dovuto accenderlo dopo una giocata durante la CE.

Christian Eriksen ha invece avuto il suo nuovo inizio a Brentford, dove ha dimostrato di mantenere ancora standard elevati. Durante la finestra estiva, era disponibile per il Manchester United e ha persino iniziato nella partita di apertura contro il Brighton. Con il trasferimento, Eriksen è rientrato in uno dei club più grandi d’Europa dopo un’esperienza di pre-morte sul campo di calcio un anno fa.

READ  Tasia, 5 anni, fuggita dall'Ucraina - uccisa in Italia