TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lettera di Capodanno ai nostri azionisti – Zoomability Int AB

Lettera di Capodanno ai nostri azionisti – Zoomability Int AB



Sì, un altro anno sta per finire. L’anno si è concluso con una nuova emissione per capitalizzare quanto avevamo sviluppato. In relazione a ciò, abbiamo anche acquisito un gran numero di nuovi azionisti, poiché Dividend Sweden distribuirà le 850.000 azioni acquistate ai propri azionisti. Siamo vicini a 7.000 partner che credono che Zoomability possa sfruttare le opportunità che abbiamo con un prodotto altamente competitivo in un mercato in forte crescita.

Sfortunatamente, l’esito della questione non è stato quello che avevamo sperato, ma la tempistica non poteva essere scelta peggiore. Negli ultimi 6 mesi, abbiamo visto i prezzi delle azioni della maggior parte delle società quotate scendere bruscamente, mentre l’inflazione è aumentata, i tassi di interesse sono aumentati e i prezzi dell’elettricità hanno raggiunto nuovi record: siamo in una brutta recessione. a lungo. Così il tentativo della Russia di annettere l’Ucraina, iniziato il 24 febbraio, si è trasformato in un devastante bombardamento della società civile.

Non abbiamo però scelta e la questione è necessaria se vogliamo capitalizzare quanto abbiamo costruito negli ultimi 15 mesi.

Il totale di 5,47 milioni di corone svedesi che abbiamo ricevuto ora (43% del massimo) ci aiuta un po’ sulla strada per raggiungere i nostri obiettivi, ma abbiamo bisogno di più per accelerare la crescita in modo adeguato. Ma i soldi che abbiamo ricevuto ci permettono di continuare ad attuare parti del piano di sviluppo che abbiamo già avviato. Dobbiamo dare priorità più fortemente.

Tuttavia, investire in mercati chiave come Stati Uniti, Svezia, Italia e Norvegia contribuirà notevolmente al raggiungimento del nostro obiettivo di crescita aggressiva per il 2023, che è più che raddoppiare le vendite rispetto alle nostre previsioni per il 2022. Con più soldi, siamo stati sicuramente in grado di fissare obiettivi ancora più alti perché il mercato era lì e avevamo un prodotto unico che era molto competitivo.

Ad ogni modo, l’ultimo anno da quando ho assunto la carica di CEO nel gennaio 2018 è stato fantastico. Ora abbiamo costruito una piattaforma stabile per durare nel futuro. Abbiamo già venduto dopo 3 trimestri del 2022 e tutto il 2021. I dati dell’anno saranno riportati in dettaglio nella nostra relazione di fine anno, pubblicata il 23 febbraio.

READ  Vinicius Pique dopo Barcellona-Real Madrid

Oltre a sviluppare i nostri processi interni, nel 2022 abbiamo fatto molto in termini di vendite e marketing. In Svezia, tutto, dai piccoli eventi con i nostri partner come RG Aktiv, Active Life Foundation e Willut alla partecipazione a tre. Grandi fiere come Hjultorget alla Kist Fair e Focus Aids a Malmö e Örebro. Abbiamo partecipato a Rehacare a Dusseldorf, una fiera annuale in cui espongono tutte le principali aziende di prodotti per la mobilità in tutto il mondo, ma è stata annullata sia nel 2020 che nel 2021 a causa di Corona.

Abbiamo fatto un grande investimento all’inizio di agosto, quando siamo stati lo sponsor principale di “The Long Walk” tra Sälen e Mora per 8 giorni, e l’ultimo giorno abbiamo percorso 94 km in 8 ore e 49 minuti. Con due zoom personalizzati senza cambiare la batteria. È considerato un record mondiale non ufficiale per sedie a rotelle elettriche.

Abbiamo avuto alcuni annunci a tutta pagina nei supplementi per SVD in autunno e una pagina intera nel rapporto Gate, ma abbiamo anche avuto annunci in alcune riviste specializzate con edizioni più piccole.

Per aumentare l’accesso alla natura, il comune di Höganäs ha acquistato due zoomer che possono essere prestati gratuitamente ai residenti del comune in sedia a rotelle tramite Sportbank. Höganäs è stato il primo in Svezia a farlo, ma siamo sicuri che altri comuni seguiranno il loro buon esempio nel 2023. Tuttavia continueremo a lavorarci e ad implementarne altri.

Eravamo lì a novembre e abbiamo guidato lo Zoom 80 metri sotto terra nel tunnel di Adventure Mine a Eideggerberget. Sarà una grande esperienza per tutti gli utenti su sedia a rotelle in futuro.

Se guardiamo a livello globale, abbiamo alcuni nuovi distributori nel 2022. Questi sono in Spagna, Irlanda e Canada. Abbiamo supportato il nostro distributore italiano Greenova con un grosso investimento, con circa 10 eventi in diverse strutture turistiche del Nord Italia, permettendo a persone su sedia a rotelle di testare lo Zoom fino a 2000m. Ciò ha portato, tra l’altro, all’acquisto di due zoom per Cortina, che nel 2026 ospiterà le Paralimpiadi invernali.

READ  La Principessa Victoria Prince Daniel arriva in Italia

Guardando al 2023, faremo un importante investimento negli Stati Uniti con GoToMarketUSA e il nostro distributore McCabe Outdoor Mobility. L’America è il nostro mercato più grande, abbiamo anche una filiale e abbiamo venduto più zoomer nel corso degli anni. Sfortunatamente, la crescita è stata notevolmente ostacolata negli ultimi 3 anni a causa di Corona. Anche se è stato un buon inizio per McCabe all’inizio del 2020.

Sfortunatamente, ci sono state alcune altre cose che non sono andate come previsto. Per prima cosa, abbiamo rinviato i piani per una JV in Cina. Nel corso dell’anno è stato stilato un piano industriale dettagliato e si sono svolti una serie di incontri con il nostro partner e potenziali investitori in Cina, ma ancora una volta il Covid ha stroncato i nostri piani. Per condurre affari, devi incontrarti di persona, il che è impossibile. Non possiamo ancora mostrare alcuno zoom controllato dal joystick. Questo perché Handitec di Vasa, che lo costruisce per noi, non è riuscita a procurarsi alcuni dei componenti necessari per Prototype 3. Da quanto si apprende arriveranno nel primo trimestre del 2023.

Infine, non abbiamo ancora testato secondo EN12184 (direttiva tapparelle elettriche). Questo è un benchmark più completo del 2014, dove avevamo già completato i test meccanici e di guidabilità alla fine di giugno. Ma quando siamo arrivati ​​al sistema di alimentazione dopo le vacanze, EMC ha dovuto fare alcune piccole riprogettazioni e quindi sottoporsi a ulteriori test. Tuttavia, prevediamo che il rapporto di ispezione completo sarà disponibile a gennaio.

Ora, tuttavia, non vediamo l’ora che arrivi il 2023. Saremo ancora in recessione e guarderemo al futuro con ottimismo, anche se abbiamo molti altri fattori esterni contro di noi. Cercheremo di utilizzare al meglio la fiducia che abbiamo ricevuto dagli azionisti che hanno partecipato alle emissioni, gestendo però passivamente le loro azioni e tutti i nuovi azionisti che riceveranno azioni tramite dividendo o acquisto attraverso il mercato azionario.

READ  I telefoni Pixel ottengono nuove funzionalità nell'ultima "caduta di funzionalità" di Google

Come accennato in precedenza, prevediamo una crescita positiva continua quest’anno, ma quanto sarà positiva la nostra curva dipende dalla ripresa di TO2 a giugno. Ma in ogni caso, il 2023 significa che le persone su sedia a rotelle potranno prendere parte ai poteri curativi della natura sfrecciando in salita in vari paesi del mondo. Questo non solo nei paesi prioritari USA, Svezia, Italia e Norvegia, ma naturalmente non dimentichiamo gli altri 13 paesi che rappresentiamo.

Dal 26 gennaio ospiteremo il primo evento dell’anno in Svezia all’Hemus Ski Stadium di Mora, insieme a Willut, Vasalopspierna e Dalarna Outdoor. Ci saranno test di zoom e colloqui prima di “The Long Walk 2023” perché lo stiamo sponsorizzando.

Augurando a tutti un prospero 2023,

Behr-Johann Fager
Zoomabilità Int AB

Un fenomeno di nuvole naturali nel cielo a metà dicembre 2022 fotografato dal nostro ufficio a Västerås – il nostro simbolo di zoom e spirito indipendente dal 2011.




Informazioni su Zoomability Int. AB (bolla)

Zoomability sviluppa e commercializza Zoom Uphill®, una sedia a rotelle elettrica per tutti i terreni adatta a persone con disabilità agli arti inferiori, ma anche a chiunque desideri un’esperienza di guida esaltante. Ha attirato l’attenzione principalmente in America, Svezia e altre parti d’Europa. È un ibrido tra i tradizionali PWC per sedie a rotelle elettriche (concorrenti come Permobil, Otto Bach e Pride) e gli ATV a quattro ruote. Lo Zoom Uphill® ha la funzionalità e le qualità ergonomiche di un PWC e la guidabilità e stabilità di un ATV. È unico nel suo design, grazie alla sua piastra di base brevettata, che è leggera e flessibile oltre che forte e stabile, quindi adatta a terreni accidentati e ambienti urbani. Zoom Uphill® offre una vita libera per le persone con mobilità ridotta. Possono essere persone con diversi tipi di disabilità, capacità polmonare o forza fisica.