TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'Elfsborg ha rotto la serie di sconfitte consecutive dopo aver sconfitto Sirius

Pubblicato il 29.04.2024 21.02

Boras. Arber Zeneli (29 anni) non segna gol da 3.119 giorni. Per Frick, 32 anni, ha segnato gol nella massima serie svedese per undici stagioni consecutive.

Entrambi erano vincitori della partita dell'Elfsborg.

– Queste sono statistiche malate, dice Frick.

Nella crisi dell'intervallo dell'Elfsborg, l'allenatore Jimmy Thelen ha scelto di schierare i terzini della panchina Johan Larsson e Nicklas Holt in favore di Andre Boman e Rami Cape contro Sirius.

Poi sono state altre due stelle dell'Elfsborg a farsi avanti e a rompere la serie di tre sconfitte consecutive.

Arber Zeneli ha calciato una punizione a lato dalla sinistra e un preciso tiro al volo sull'1-0, l'intervento più vicino alle spalle del portiere Jakub Tanander nei tempi supplementari del primo tempo.

Questo è stato il primo gol di Zeneli al suo ritorno all'Elfsborg. L’ultimo è avvenuto nell’autunno del 2015.

La canzone sulla grana è diventata realtà

Il giocatore alla risposta ha segnato l'1-0 e Per Frick, il capitano della squadra in carica per la giornata di Elfsborg, ha risposto con il 2-0 (59).

Immediatamente dai fan dell'Elfsborg è arrivata la canzone Per “Frickadona, Our Maradona”.

Sirius ha giocato la maggior parte della partita ma è stato inefficace in avanti e si è conclusa con una vittoria casalinga per 2-0.

Successivamente Per Frick si è sentito sollevato, ma non sapeva se festeggiare o tenere a mente il fatto di aver segnato undici stagioni consecutive nella massima serie svedese con l'Elfsborg.

– Ahhh… Beh, è ​​divertente dare un pugno alla palla ogni stagione. Speriamo che sia così per qualche altra stagione, dice il profilo, che ha recentemente prolungato il contratto fino al 2026.

READ  La squadra junior di hockey su ghiaccio ha assunto droghe durante la pausa - dicono i giocatori

– Queste sono statistiche malate. Il più inutile là fuori. Non è sulla buona strada per diventare un disco di successo o qualcosa del genere, vero? dice Frick con un sorriso ironico.

Secondo lo statistico Mikael Hagström, Sven Jonasson detiene il record (ha giocato anche per l'Elfsborg) per il maggior numero di stagioni segnate nella massima serie svedese, 20, consecutive.

“Siediti… alla corte di Boras?”

Anche Frick ha continuato a lottare dopo essere stato sostituito al 72'. Poi c'è stata invece una discussione divertente con l'allenatore del Sirius Christer Matthiasson, che una volta era un grande attaccante dell'Elfsborg negli anni '90.

– Mi ha detto di sedermi. Ha l'autorità per chiedermi di sedermi allo stadio Boras? chiede Frick nell'area delle interviste miste.

-Ma ora mi rendo conto che neanche i giocatori possono stare in piedi. Forse Matthiasson aveva ragione. “Ma non credo che mi dovrebbe essere chiesto di sedermi al Boras Stadium”, dice Frick con un nuovo sorriso.

Nei tempi supplementari, il difensore centrale dell'Elfsborg Thierry Yegby è stato espulso dopo aver colpito Youssouf Salich allo stomaco.

È stato proprio l'attaccante danese del Sirius a dare un vero calcio nello stomaco a Sebastian Holmen, senza palla ravvicinata nel primo tempo ma senza alcuna azione dell'arbitro Frederik Klete in quel momento.

Di conseguenza, entrambi i difensori centrali dell'Elfsborg saranno squalificati domenica contro il Malmö dopo che Sebastian Holmen ha ricevuto la sua terza ammonizione nella massima serie svedese quest'anno all'inizio del secondo tempo contro Sirius.