TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le società elettriche sono arrabbiate per i nuovi prestiti elettrici: “Terribili”

Le bollette dell’elettricità per dicembre, che ora stanno iniziando a diminuire per le famiglie svedesi, dovrebbero raggiungere livelli record.

Le grandi banche non hanno ancora notato alcuna crescente pressione sui prestiti per far fronte ai dilaganti costi dell’elettricità.

Ma sulla scia della crescente preoccupazione, le società di prestito espresso hanno iniziato a commercializzare “emergenze elettriche”, in cui ai clienti vengono offerti prestiti a tassi di interesse in rapido aumento.

Tra le famiglie svedesi è cresciuta l’ansia in vista delle bollette elettriche invernali, il che potrebbe significare un calo dei costi di proporzioni molto diverse rispetto ai mesi più freddi degli anni precedenti.

I prezzi dell’elettricità hanno raggiunto il picco durante il mese di dicembre e le bollette del periodo stanno iniziando a calare sui pavimenti dei corridoi svedesi e nelle cassette della posta.

Le società di prestito rapido attirano prestiti a privati ​​​​per poter pagare la bolletta dell'elettricità elevata.  L'immagine è un'immagine gentile.
Le società di prestito rapido stanno attirando prestiti a privati ​​​​per poter pagare l’enorme bolletta dell’elettricità prevista. L’immagine è un’immagine gentile.

Non affrettare i prestiti alle grandi banche

Presso le grandi banche, Swedbank, Handelsbanken, SEB e Nordea, non c’è stato alcun aumento dei clienti che desiderano specificamente prendere in prestito denaro per coprire o coprire i prezzi dell’energia più elevati.

– Come si svilupperà è difficile da prevedere. Ma è chiaro che la mutevole situazione economica, non da ultimo l’aumento dei prezzi dell’elettricità, sta chiaramente influenzando i nostri clienti.Stiamo seguendo l’evoluzione per essere presenti con entrambi i prodotti, consulenza e informazioni, afferma Hannes Mård, docente di stampa presso Swedbank .

Ma nonostante il fatto che le banche giganti non abbiano visto alcun aumento, altri attori finanziari hanno iniziato ad attribuire la loro posizione commerciale alle preoccupazioni degli svedesi sui prezzi dell’elettricità.

READ  Minaccia per la Svezia: potresti perdere il posto di CL | calcio

Si tratta di società di prestito veloce in cui molti attori hanno lanciato offerte specifiche sotto forma di “riduzioni delle tariffe elettriche”, campagne con parole chiave come preoccupazione o preoccupazione, qualcosa Segnalato in precedenza SvD.

Ma dietro le offerte di giocatori come Anyfin e Schibstedägda Rocker si nascondono alti tassi di interesse per coloro che non ripagano rapidamente.

Ad Anyfin, che presenta ai clienti un elenco della loro compagnia elettrica e attraverso il loro ID bancario, accettano che la società di prestito ritiri e paghi l’ultima bolletta. Se il cliente non ha pagato dopo un mese, l’interesse è dell’11%.

Critiche dure da parte delle società elettriche

Questa azione ha attirato critiche da diverse compagnie elettriche.

Uno di questi è Fattenfall. La società sostiene di non collaborare con Anyfin, ma non può impedire che la società finanziatrice sia inclusa nell’elenco.

Invitiamo i nostri clienti a contattare il Servizio Clienti in prima istanza per ulteriori informazioni. La maggior parte delle volte possiamo trovare soluzioni insieme e i clienti non dovrebbero scegliere alternative che potrebbero essere troppo costose, afferma Karina Netterlind, addetta stampa di Vattenfall.

Eon ha anche risposto in modo aggressivo all’inclusione della compagnia energetica nella campagna Anyfin.

– Anche se non dicono esplicitamente che stanno collaborando con noi, lo dimostrano. Pensiamo che sia terribile”, afferma Mikael Bladh, responsabile della fatturazione e dei pagamenti di Eon.

Molte compagnie elettriche criticano le rapide azioni delle società di prestito.
Molte compagnie elettriche criticano le rapide azioni delle società di prestito.

Pensa che le azioni delle società di prestito siano ciniche.

– Usano esattamente il vocabolario che hanno usato anche i politici come bolletta elettrica di emergenza e simili. Dà l’impressione che si tratti di qualcosa di diverso da quello che effettivamente è, un prestito veloce.

READ  Molti hanno una sensazione istintiva durante il reclutamento

Aftonbladet ha contattato Anyfin con domande sulle critiche ma non ha ricevuto risposta.

Mirare a clienti affidabili

In Rocker, l’offerta fissa di un importo di prestito di SEK 20.000 non dà commissioni o interessi per i primi due mesi invece dell’interesse del 17% per coloro che pagano dopo il periodo.

Aftonbladet ha chiesto al CEO di Rocker Jonas Hultin come vede le critiche secondo cui l’offerta della società è fuorviante e può offrire crediti come una facile soluzione ai problemi finanziari.

Si afferma in un commento scritto che la società ha agito sulla base dell’aumento dei prezzi dell’energia elettrica in inverno e della pressione della situazione sulle famiglie. Questo producendo un’offerta rapida che, secondo Roker, è rivolta a clienti meritevoli di credito che possono utilizzare il credito fino a quando il sussidio per l’elettricità non sarà estinto.

– Non la consideriamo una soluzione indifferente ai problemi finanziari delle persone. Sul sito web e nei contratti di credito è chiaro sia che si tratta di un saldo del conto sia quali sono i termini del credito. Abbiamo chiarito al cliente che, anche con una lettura superficiale, prendiamo tutte le informazioni relative al credito e non vogliamo assolutamente gravare su chi non ha le condizioni per occuparsene, scrive.

Fredrik Nordquist è avvocato presso la Retail Banking and Finance Agency. Ritiene che sia importante per i consumatori guardare oltre l’offerta iniziale tentata dalle società di prestito e considerarla un credito.

– Per prima cosa devi considerare se questa è l’opzione migliore per risolvere la situazione. Ottenere un prestito di solito costa denaro. Se non riesci a estinguere rapidamente il prestito, alla fine ti costerà un sacco di soldi.

READ  Il teleriscaldamento sta diventando sempre più costoso: gli affitti dovrebbero aumentare

Sottolinea l’importanza di rivedere attentamente i costi che puoi effettivamente monitorare se non puoi estinguere rapidamente il prestito.

Come per tutti i crediti che ricevi, è importante familiarizzare con l’accordo che stai firmando e analizzare le conseguenze che potrebbero avere. Soprattutto se si tratta di un’offerta di lancio interessante, afferma Fredrik Nordquist, dovresti pensare a come potrebbe essere in futuro o se cambia nel tempo e come appare il quadro dei tassi di interesse.

Nessun caso è stato presentato dall’Agenzia svedese dei consumatori

L’Agenzia svedese dei consumatori, che sovrintende alle modalità di conduzione del marketing aziendale all’interno delle società di marketing, non ha attualmente avviato alcun caso relativo alle quotazioni dell’elettricità delle società di prestito.

Al momento non abbiamo alcuna attività di marketing aziendale pianificata. Ma ovviamente può cambiare a seconda di ciò che sta accadendo nel nostro mondo circostante. Dopotutto, cerchiamo sempre di collocare le nostre risorse dove riteniamo di fornire il massimo vantaggio al consumatore, ha scritto Henrik Axelsson, portavoce stampa dell’agenzia dei consumatori svedese, in un commento ad Aftonbladet.

Correzione: in una versione preliminare dell’articolo, Aftonbladet ha scritto che Jonas Hulten è il CEO di Anyfin. Questo non è vero, ma Jonas Hultyn è il CEO di Rocker. Aftonbladet ha corretto l’articolo e si rammarica dell’accaduto.