TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La tassa di Everlöv sarà amministrata dal Museo Economico - Tesoro Reale delle Monete

La tassa di Everlöv sarà amministrata dal Museo Economico – Tesoro Reale delle Monete



Il tesoro d’argento dell’era vichinga, il cosiddetto tesoro di Everlov, che doveva essere messo all’asta, sarà gestito dal Museo Economico, le collezioni del Tesoro della Zecca Reale. L’imposta è stata interamente rilevata da due istituzioni monetarie, e quindi l’asta è stata annullata.

La Fondazione Gunnar Ekström per la ricerca numismatica e la Fondazione Sven Svensson per la numismatica hanno acquistato l’intera tassa per l’ulteriore gestione del Museo economico – Collezioni del gabinetto della zecca reale.

È con piacere che la tassa Everlöv viene tenuta insieme e resa disponibile per ulteriori ricerche. Fa parte del nostro comune patrimonio culturale. Ora stiamo pianificando di mostrare la scoperta in modo che vada a beneficio di tutti gli interessati”, afferma Cecilia von Heijn, direttrice del museo presso l’Economic Museum – Royal Coin Treasury.

Un tesoro dell’era vichinga è stato trovato in una fattoria a Skåne negli anni ’80, secondo un ex proprietario di uno chiffon ereditato. Poiché l’imposta è stata introdotta come testamento, la legge sulle antichità e l’obbligo di consegna a domicilio non sono stati applicati. Così è stato possibile per la persona comune mantenere il tributo e ora, a distanza di quasi quarant’anni, i parenti del comune l’hanno lasciato all’asta.

Il tesoro di Everlöv è composto da poco più di 900 monete e circa 40 monete d’argento dell’età vichinga. Molte delle monete più piccole del tesoro sono scandinave e risalgono all’epoca di Knut il Grande (1018-1035). Le monete più antiche risalgono al IX secolo. Il tesoro contiene anche una combinazione speciale di monete provenienti dalla Baviera, dall’Italia e un paio di monete rare dall’Ungheria. là Anche piccoli gioielli in argento sterling, tra cui una fibbia circolare screziata in stile Jelling.

READ  Nora Skin | Vendita di una casa di 190 metri quadrati a Lunsboda al suo nuovo proprietario



Contatto con i media: Åsa Hallemar, docente e giornalista, 08-5195 5307, [email protected]

Il Museo Economico – Il Tesoro Reale della Moneta è un luogo di apprendimento economico. Mettiamo in evidenza i nostri esseri e temi economici per ispirare e suscitare curiosità sul ruolo dell’economia nella storia e nelle nostre vite oggi. Le collezioni del museo contengono 650.000 oggetti – monete, banconote, medaglie e altre cose che possono raccontare l’economia, il commercio, la storia e la cultura. Il museo fa parte dei Musei storici statali. Swedbank è lo sponsor principale del Museo dell’Economia.

Indirizzo di visita: Narvavägen 13-17 Stoccolma, ekonomiskamuseet.se

tag: