TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Svezia è sulla via della recessione |  Economia

La Svezia è sulla via della recessione | Economia

Sembra che la carenza di gas in Europa porterà a un aumento record dei prezzi dell’energia questo inverno e l’inflazione si avvicinerà al 10%. Lascerà un segno sui portafogli delle famiglie svedesi.

I prezzi dei future sull’elettricità sono aumentati e hanno raggiunto livelli molto più elevati rispetto allo scorso anno. Questa è un’indicazione che i prezzi dell’elettricità aumenteranno e raddoppieranno questo inverno, afferma Elva Hayden Westerdahl.

Inoltre, le famiglie sono sotto pressione a causa dell’inflazione già elevata, dell’aumento dei tassi di interesse e del calo dei prezzi delle attività, quindi ridurranno i consumi in autunno e in inverno. Ciò contribuisce al fatto che l’economia svedese entrerà in recessione il prossimo anno.

L’inflazione nasce dalla tristezza. È di nuovo sorprendentemente positivo, afferma Elva Hayden Westerdahl.

Questa è una recessione

■ Il ciclo economico è lo stato economico prevalente nell’economia. Lo stato dell’economia è determinato dal livello di attività economica rispetto al livello di tendenza o di equilibrio.

■ Una recessione è caratterizzata, tra l’altro, da un’elevata disoccupazione, da un calo dell’occupazione e da una debole crescita della produzione, mentre le famiglie diventano più caute e riducono i propri consumi.

■ Esistono diversi gradi di profondità di una recessione e può durare per periodi di tempo diversi.

■ Eravamo in recessione durante gli anni della pandemia nel 2020 e nel 2021, e prima ancora dopo la crisi finanziaria del 2008-2015 e principalmente negli anni ’90.

Fonti: Banca svedeseE il Fatti economiciE il Istituto Economico

Sono previsti ulteriori aumenti dei tassi di interesse

Il Norwegian Economic Institute ritiene che ora siano in attesa di ulteriori azioni dalla Riksbank. Ma questo dovrebbe essere fatto con moderazione.

READ  Peab amplia la scuola a Sørreisa

Questo sviluppo economico che stiamo assistendo – una recessione in vista, inflazione elevata, aspettative di inflazione in aumento – significa che Riksbank deve affrontare un equilibrio difficile. Quanto velocemente dovrebbe aumentare il tasso di interesse per ridurre l’inflazione, ma allo stesso tempo non aumentarlo così rapidamente da sconvolgere lo sviluppo economico? dice Elva Hedden Westerdahl.

La Riksbank dovrebbe continuare ad aumentare i tassi di interesse per battere l’inflazione e le elevate aspettative di inflazione. A fine anno il tasso ufficiale, attualmente allo 0,75 per cento, sarebbe stato portato al 2 per cento.

Poi l’inflazione scende

Ma il Norwegian Economic Institute ritiene che dopo si calmerà un po’. L’inflazione dovrebbe diminuire nuovamente nel 2023, dopodiché Riksbank lascerà invariato il tasso di interesse.

Il tasso di inflazione annuale per il 2022 dovrebbe raggiungere il 7,2%, per scendere al 3,4% l’anno prossimo, ha affermato il Norwegian Economic Institute.

Leggi di più: eccellente Previsioni: Recessione nel 2023 – Come ti colpisce
Leggi di più: Economista: l’inflazione potrebbe raggiungere il 10% questo autunno