TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La sicurezza informatica contro la Russia è migliore in Estonia e la Svezia dovrebbe chiedere aiuto

Tallinn. Negli ultimi 35 anni ho visitato Tallinn occasionalmente. Solo ora mi resi conto con tutta la forza di quali meravigliosi cambiamenti si erano verificati.

Le meraviglie del Baltico sono oscurate da tutto il dramma esterno.

Crisi finanziaria. Riciclaggio di denaro. Ricordi dell'occupazione sovietica. Distribuzione ingiusta della crescente ricchezza: le regioni in cui vivono i russofoni soffrono di un’elevata disoccupazione e di bassi redditi.

Tutto questo oscura la cosa più importante, cioè che tutti sono diventati molto migliori, che l’Estonia è diventata più bella e che una passeggiata primaverile per Tallinn dà una dose di speranza e spirito del futuro, e un meraviglioso abbraccio.

Stanno costruendo una meravigliosa nuova area con ristoranti, negozi, uffici e un museo di arte popolare lungo il porto. Sembra ispirarsi al porto occidentale di Malmö.

La città vecchia è una gigantesca trappola per turisti, e prima di lamentartene dovresti pensare all'alternativa: decadenza e vuoto grigio.

Io e il mio traduttore Parla dell'oscurità dei primi anni '90. L’Estonia era appena diventata libera, ma il paese era sporco, un po’ distrutto e infestato da gangster.

Il tasso di mortalità tra gli uomini era alto a causa della violenza, della tensione e del potere.

Il traduttore si è trasferito a Stoccolma. Si vergognava del crimine. Ha detto che veniva dalla Finlandia.

-La Svezia era tutto per noi in quel momento. paradiso. Hai risolto tutti i problemi. Adesso non ti guardiamo più. Non è più un paese leader.

Visita il giorno successivo i RIA, Autorità per il Sistema Informativo.

READ  Elena venne a Bagala quando c'era penuria di donne

Gert Ovart è responsabile della sicurezza informatica. Parla di ondate di attacchi digitali provenienti dalla Russia, attacchi contenenti miliardi di messaggi falsi che dovrebbero penetrare nei sistemi estoni.

Come il Paese ha costruito una difesa informatica che include una guardia interna con esperti IT chiamati quando necessario.

Come la RIA ricerca giovani talenti da formare. Attualmente l'Autorità impiega dieci dipendenti di età compresa tra i 18 ei 22 anni.

-Lavoro con i migliori al mondo.

È una frase stanca che senti continuamente in Svezia. Il miglior personale del mondo, di prima classe, blah blah blah.

Ma Ovart lo dice sul serio: l'Estonia è la migliore.

Blocchiamo il 91% degli attacchi. Mostrami qualcuno con statistiche migliori.

Dice che gli estoni sono la nazione più digitalizzata al mondo, ma ci sono sicuramente paesi da cui possono imparare. Singapore, Corea del Sud e Giappone. In alcune aree specifiche.

Auväart utilizza l'arco temporale di 20 anni. In quel periodo, l’Estonia passò dallo zero al numero uno.

– Aggiunge che gli Stati Uniti sono molto bravi in ​​alcune aree.

Non hai menzionato la Svezia.

Ovart sorride dolcemente e resta in silenzio.

Per favore, vai dritto al punto.

-Abbiamo una buona cooperazione con la Svezia. Tu hai scelto la tua strada e noi abbiamo scelto la nostra.

L’Estonia ha un “super lockdown” Cooperazione quotidiana con Finlandia e Lettonia. Ovart ha più volte affermato che gli piacerebbe una stretta collaborazione con la Svezia.

Noi svedesi diciamo spesso che siamo il Paese più digitalizzato al mondo.

READ  Karen Boggs: Lo tsunami ha distrutto l'antica cultura contadina in Europa

Geert Ovart, un signore, risponde che in generale certe cose si possono fare fuori dai limiti delle convenzioni, e cose inutili quando si hanno le macchine.

Che esempi hai riguardo alla Svezia?

– Questo posso dirlo. Quando abbiamo riconquistato la nostra indipendenza negli anni ’90, non avevamo nulla. zero. Paesi come Svezia e Danimarca ci hanno fornito i loro vecchi e obsoleti sistemi di comunicazione. È stato generoso, ma l’Estonia ha rifiutato. Ci guardavano come se non fossimo intelligenti. Abbiamo rifiutato l'attrezzatura che ci hanno dato. A poco a poco, abbiamo scelto invece di costruire i nostri sistemi con apparecchiature più nuove e moderne di quelle che utilizzate voi. È stato ripagato.

Gert Auväärt vuole porre fine a tutto ciò. Ma poi aggiunge:

-Ci sono anche gruppi di pressione. Famiglie proprietarie di aziende che lavorano per la comunità da molti anni e che credono che finché qualcosa funziona, non ha bisogno di essere aggiustata. Ma la verità è che dovresti farlo se vuoi sopravvivere nel mondo moderno.

Geert Ovart si precipita a un nuovo incontro.

Negli anni '90 ho donato Il mio datore di lavoro era un vecchio tipografo di un giornale estone e sì, ricordo come noi svedesi eravamo visti come salvatori.

Mentre scrivo questo testo, ho appena letto un articolo sulla scarsa sicurezza informatica in Svezia.

Forse è il momento di chiedere aiuto agli estoni.

Per saperne di più: Domani verrà pubblicata la prima parte della serie investigativa di Peter Kdammar “La Guerra Segreta”, una serie in tre parti su spie e traditori nella nuova Guerra Fredda.