TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La parata degli infortuni in vista dell'Open di Francia

Carlos Alcaraz, con un problema al braccio destro, durante una partita dell'ATP Tour di Madrid all'inizio di questa settimana.

Il torneo francese di tennis rischia di diventare un evento povero di star.

Carlos Alcaraz, terzo al mondo, e Daniil Medvedev, quarto al mondo, sono diventati gli ultimi giocatori in classifica a subire infortuni poco prima del torneo del Grande Slam.

Alcaraz era appena rientrato dopo aver subito un infortunio al braccio destro. Ma dopo l'uscita di mercoledì dagli ATP Championships di Madrid, le preoccupazioni sono riemerse.

Lo spagnolo ha quindi scelto di non partecipare all'Open d'Italia in programma a Roma la prossima settimana, ultimo torneo prima del Campionato francese.

“Avevo dolori dopo aver giocato a Madrid e avevo una sorta di fastidio al braccio”, ha scritto Carlos Alcaraz su Canal X.

I problemi all'anca sono fastidiosi

I Campionati francesi sono in programma a Parigi all'inizio di maggio e giugno e al momento i primi quattro classificati sono carte incerte. Daniil Medvedev, quarto nella classifica mondiale, ha interrotto dopo un set la partita dei quarti di finale giocata giovedì a Madrid contro il ceco Jiri Lehka, a causa di un problema a una coscia.

“Non è stato possibile correre e non sono sicuro se sia stato a causa di crampi o stiramento”, ha detto il russo dopo la partita, riferisce NTB.

– Se tutto va bene avrò bisogno di riposare solo per qualche giorno, ma forse dovremmo controllarlo con una macchina per la risonanza magnetica. Potrebbero essere cinque giorni o due settimane, non ne ho idea.

READ  Balash Hosseini non è il benvenuto all'Olympia

Anche Djokovic non è chiaro

Nel frattempo, il numero uno del mondo Novak Djokovic non gioca dalla semifinale persa contro il norvegese Casper Ruud a Monte Carlo a metà aprile. Anche l'italiano Jannik Sinner, secondo in classifica, ha ritirato l'invito a partecipare all'Open di Madrid.

Aggiungete il simbolo Rafael Nadal, recentemente rientrato dopo tre mesi di assenza per infortunio. Il 37enne è il numero uno indiscusso sul selciato di Parigi con 14 titoli, e vuole fare un altro tentativo per riconquistare il campionato francese nell'ultima stagione della sua carriera.