TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La console di Google sopravvive alla scomparsa di Stadia

Google Stadia sarà presto un ricordo del passato, ma la società ha ora confermato che la console del servizio verrà aggiornata per sbloccare la sua funzionalità Bluetooth.

Google Stadia non è stato davvero un grande successo. La società ha confermato nel settembre 2022 che il servizio sarebbe stato chiuso definitivamente il 18 gennaio 2023. Dopo che Google ha confermato la scomparsa di Stadia e anche prima, molti hanno espresso interesse a poter utilizzare la console personalizzata di Stadia per altre piattaforme. Qualcosa che Google ha ora accettato.

Attualmente, il controller di Google non può essere utilizzato con altre piattaforme tramite Bluetooth. D’altra parte, Google ha dichiarato che la prossima settimana lancerà uno strumento che consentirà proprio questo. Tuttavia, alcuni dettagli esatti riguardanti lo strumento e il processo che gli utenti devono seguire per sbloccare la console devono ancora essere annunciati.

Resta da vedere quanto sarà utile la console dopo il prossimo aggiornamento. Supponendo che Google rilasci un software che sblocchi semplicemente completamente la funzionalità Bluetooth, dovrebbe essere utilizzabile praticamente per tutti i dispositivi abilitati Bluetooth e il controllo manuale. Nel peggiore dei casi, il programma dovrebbe avviarsi ogni volta che un utente desidera connettere la propria console a qualcosa di diverso da un servizio di streaming morente. Ora possiamo solo aspettare e vedere.

Prezzo più basso su Prisjakt.se (filiale)

READ  Gli esperti sono importanti quando Microsoft comprende la password