TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La carenza di neurologi in 14 regioni

Delle 20 regioni che hanno risposto all’indagine TT sulla disponibilità di neurologi, 14 regioni erano a corto di personale. Cinque di loro hanno anche riferito che la carenza era così grande che hanno dovuto rifiutare i pazienti con emicrania cronica a favore di altri gruppi di pazienti. .

Questo vale per le tre regioni più grandi del paese, come la regione di Stoccolma, la regione di Västra Götaland e la regione di Skene. ma anche per Östergötland e Västerbotten, Secondo la recensione di TT.

La carenza è correlata, tra l’altro, al fatto che la necessità di neurologi è aumentata sia nelle cure di emergenza che tra i pazienti con malattie a lungo termine. Negli ultimi anni, ad esempio, i pazienti con sclerosi multipla e ictus hanno avuto accesso a cure efficaci.

Patrick Fegren, MD, direttore delle operazioni presso la clinica neurologica dell’ospedale universitario di Linköping, afferma che i neurologi negli ospedali più piccoli devono spesso andare al pronto soccorso, piuttosto che lavorare come neurologi.

—Questo porta i neurologi a trasferirsi negli ospedali universitari o a cambiare direzione durante la ST per diventare, diciamo, geriatri o medici della riabilitazione, dice.

Il fatto che molte regioni affermino di avere una carenza di neurologi non è una novità per Marina Totma, secondo vicepresidente dell’Associazione medica svedese e presidente del sindacato dei medici distrettuali. Secondo l’Associazione medica svedese, la carenza è dovuta al fatto che le regioni del Paese non hanno assolto alla loro missione educativa.

La neuroscienza è un buon esempio di casi in cui la dimensionalità è in ritardo rispetto al successo medico. Dieci anni fa, sono state fatte più diagnosi, ma c’erano meno opzioni per il trattamento. Oggi ci sono più medicine e metodi di trattamento, e quindi i distretti devono garantire che più persone siano istruite, ha detto a TT.

READ  La malattia cronica aumenta il rischio di iperinfiammazione nei bambini

L’Associazione medica svedese vuole che il Consiglio nazionale per la salute e il benessere si assuma la piena responsabilità della pianificazione e del follow-up quando si tratta di formare professionisti medici. Credono anche che lo stato dovrebbe essere responsabile del finanziamento, al fine di avere uguale cura nel paese.

La carenza di neurologi in 14 regioni

Non mancano: Dalarna, Gotland, Värmland, Kalmar, Örebro e Halland.

Carenza: Stoccolma, Västra Götaland, Jämtland/Härjedalen, Jönköping, Skene, Västernorland, Gävleborg, Västerbotten e Sürmland.

Alcune carenze: Blekinge, Uppsala, Kronoberg, Vastmanland e Ostriotland.

E qui la carenza ha portato al rifiuto da parte dei pazienti con emicrania:

Stoccolma, Västra Götaland, Skien, Östergötland, Västerbotten.

Norbotten non è stato in grado di fornire una risposta.

Fonte: TT.

Lakartidningen.se