TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jonah Sundling in ospedale dopo la caduta: “Sconvolto e addolorato”

All’inizio del quinto quarto di finale della prima svedese al Gallivar, Jonna Sundling è caduto in una curva. Lo svedese, che all’inizio di quest’anno ha vinto la medaglia d’oro in Coppa del Mondo nello sprint di Oberstdorf, ha completato la gara nonostante abbia tenuto una mano.

– Spero che non crolli, sarebbe un disastro per la nazionale svedese, afferma Anders Blomquist, esperto di sport presso SVT.

Subito dopo la gara, Sundling ha lasciato la pista e si è diretto in ospedale dove la mano ferita sarebbe stata radiografata.

È necessario eseguire una corretta radiografia e una valutazione clinica prima di poter dire di più. Non ho i dettagli, ma la cosa normale in questi contesti è che hai le dita contorte. C’è qualcosa chiamato pollice dello skater, ed è molto comune tra i pattinatori, il leader della competizione e il medico Morten Isaacson dice a SVT Sport.

Da esaminare in ospedale

Il direttore sportivo Joachim Abrahamson ha avuto il tempo di parlare con Sundling prima che andasse in ospedale.

Juna è sotto shock e un po’ triste. Sta andando in ospedale per un esame. Aveva un pollice dolorante, ma è troppo presto per dire cosa sia successo. Abrahamson dice che è molto triste e un po’ scioccata, come ti capita quando vieni criticato in quel modo.

Manca già la specialista dello sprint Linn Svahn, che salterà gran parte della stagione a causa di un intervento chirurgico alla spalla.

Sundling è arrivato sesto nei quarti di finale, a circa 15 secondi da Moa Hansson che ha vinto la gara. Ingrid Halquist è arrivata seconda ed è con Hanson in semifinale.

READ  Victor Fast termina la sua carriera - DN.SE

SVT Sport ha fatto domanda per Jonna Sundling ma senza successo.