TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

J20: grande vittoria su Örebro – Växjö Lakers


J20 era di nuovo pronto per una partita questa volta contro Örebro HK ed è stata una squadra terribilmente collegata quella che è scesa in campo dopo una miserabile sconfitta ieri. Växjö ha preso il comando subito e poi non ha mai mollato. Dopo due ottimi periodi, Växjö è riuscito a rimandare e vincere 6-1, e uno dei maggiori organizzatori di vittorie è stato Eric Johlin con la sua tripletta.


Växjö ha iniziato la partita di giornata e già al primo cambio la squadra è stata fermata nell’area di Örebro, che alla fine ha costretto Örebro a pareggiare sull’espulsione. Nella successiva partita di powerplay, Växjö è stato colpito da quella che sembrava essere una variante dell’allenatore. Il gol è stato segnato da Victor Sternberg, che ha spinto la palla nella traversa dopo essere stata lasciata sola davanti alla porta. All’inizio sembrava che Örebro fosse scioccato e Vaxcho continuò a sciacquarlo. Il punteggio è stato 2-0 perfettamente giusto ma ancora un po ‘fortunato dopo che il difensore ceco Tadias Talava ha colpito Växjö proprio accanto alla porta ma il disco è rimbalzato attraverso il plexiglass in un modo sopra la porta e sulla schiena del portiere. Subito dopo il punteggio è arrivato 3-0 grazie a Eric Uhlen che è entrato liberamente e ha messo la palla alle spalle del portiere dell’Örebro che si è dovuto vedere sostituito dopo il gol. Prima della fine del periodo, Orebro è riuscito a ridurre il punteggio al 3-1, che è continuato dopo quel periodo.

Il secondo periodo è stato una storia ricca di opportunità, ha oscillato in entrambe le direzioni ma Växjö è stata la squadra più competente. 4-0 dominato da Erik Uhlen dopo che Växjö ha vinto con tecnica in area d’attacco e poi ha tirato il disco in porta da dietro. È arrivato 5-0 dopo una situazione complicata dietro la porta quando il disco è apparso improvvisamente sulla lama di Eric Johlin, che altro era. Completa la tripletta di Juhlin. Växjö avrebbe un’altra possibilità di espandere il suo vantaggio quando Hugo Wirell è stato agganciato per quanto riguarda una posizione libera. L’arbitro ha suonato un calcio di rigore, un rigore curato da Patrick Mullen-Björk, e ha trovato un piccolo spazio tra le gambe del portiere e il 6-1 era un dato di fatto.

READ  Al-Majren ha cancellato un record di 42 anni di 3000 m

Nel terzo tempo, Växjö era ansioso di giocare la partita in modo efficiente e controllato. Alcune occasioni sono state offerte ma poi Albin Morek ha superato Växjö lungo la strada. Il periodo è durato 6-1 e Växjö è tornato a casa tutti e tre i punti. I tre punti significano che Växjö ha accumulato nove punti nelle prime cinque partite e la squadra è terza in classifica. La prossima partita si giocherà venerdì quando Rögle BK verrà a visitare Växjö Ishall.

La partita è per numeri

Växjö Lakers – Orebro HK 6-1

Scatti: 31-24

Dal minimo: 10-4

1-0 Victor Sternberg (Frieden, T Frieden)

2-0 Tadias Talava (Croca, Moline Björk)

3-0 Eric Johlin (Sternburg e Legionhofood)

3-1 Simon Forsmark (Soharner, Parklund)

4-1 Eric Jolen (Dahlin, Frängqvist)

5-1 Eric Johlin (Sternburg, Legionhofood)

6-1 Patrick Mullen Bjork