TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il rischio di carenza di prodotti nel sistema dopo un attacco IT

Il rischio di carenza di prodotti nel sistema dopo un attacco IT

– Potrebbero essere colpiti circa un quarto del nostro fatturato, il che significa che potrebbe incidere sulla disponibilità di alcuni tipi di birra, di alcuni tipi di vino, di alcuni tipi di liquori, ecc., afferma Theodor Almqvist, addetto stampa di Systembolaget, a Giornale Al-Masaa.

Tutte le categorie di bevande – in tutti i negozi del Paese – rischiano di essere colpite dai problemi. Tuttavia, secondo Almqvist, non vi è alcun rischio di svendita.

-Al momento l'offerta totale non è molto influenzata, ma dipende da quando ricomincerà la distribuzione. “Non lo sappiamo adesso”, dice.

I problemi si basano su un cosiddetto attacco ransomware che ha colpito la società di logistica Skanlog, uno dei principali fornitori di Systembolaget. In un simile attacco, i file e i sistemi informatici della vittima vengono crittografati fino al pagamento del riscatto.

– Siamo stati attaccati a livello centrale da un attacco informatico, il che significa che il nostro intero sistema è inattivo fino a quando non verrà riparato e potremo tornare di nuovo al lavoro, afferma Mona Zuko, CEO di Skanlog, a Dagens Industri.

In un'e-mail a TT, Systembolaget ha scritto che i clienti possono trovare il saldo attuale del loro negozio sul sito Web dell'azienda e che saranno disponibili sostituti.

“Manteniamo uno stretto dialogo con l'attuale distributore e stiamo lavorando anche con altri attori. Ci assicureremo regolarmente che ci siano prodotti sostitutivi disponibili nel negozio.”

READ  Terrorista di Bruxelles condannato per crimini di droga in Svezia