TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il pessimo tempismo di Lycke Holm alla Commissione europea: “Non posso vincolare nessuno”

Brutto momento per Melwyn Leek Holm nell'EC Athletics

Zingari. Sul posto per il suo primo EC.

Poi il diciannovenne Melwyn Leek Holm si ammalò di raffreddore in un momento inopportuno.

– Forse non dovrei passare il tempo con un mezzofondista adesso…, dice.

Venerdì scorso, Melwyn Leek-Hulme ha svolto il suo miglior allenamento della sua carriera.

Il giorno dopo si svegliò con mal di gola.

– È stato difficile, perché ogni tanto sentivo: “Sì, sarà così”. COSÌ “Bene.” Allora pensavo di potermi unire e lottare per raggiungere la finale in 2.21 e 2.25 non sembrava impossibile. Ma ora sembra un po' più difficile, sospira.

Sì, ora le aspettative sono crollate.

– Ho il naso ancora bloccato. Il viaggio qui non è stato molto divertente a causa della pressione sulla testa.

-Penso di essere fuori dall'infezione adesso, ma forse non dovrei ancora uscire con un mezzofondista…

    Melvin Lago Holm.

Lo avresti fatto in altro modo?

– Ahah, no, non ci avevo pensato. Ma ancora meno adesso.

“Mi ha colpito psicologicamente.”

Oltre al freddo, il suo trasferimento alla CE è stato interrotto dal rapporto della polizia di padre Stefan Holm.

Ovviamente mi ha colpito psicologicamente. Era difficile concentrarsi sulle cose giuste e tutto sembrava incerto.

Sei occupato perché c'è tutto questo trambusto?

– Sì, naturalmente. Ci sono molti occhi puntati su uno di casa in città. È sempre stato così, ma ultimamente è diventato molto frequente. Quindi stavo cercando di restare a casa. “Naturalmente sentivo che c'era qualcosa nell'aria”, dice Leek Holm.

READ  Gol e assist di William Nylander nella vittoria di Toronto sui Los Angeles Kings

“Lotterò per la mia vita”

Lui e Fabian Delred, 27 anni, parteciperanno alle qualificazioni di salto in alto domani (sabato) alle 11.30.

Dice: – Non ho idea di come risponderà il corpo.

Cosa ti servirà per uscire di qui soddisfatto?

– Finché sento di aver lottato per la mia vita, posso ritenermi soddisfatto. Questo è tutto quello che posso fare.