TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il miglior inizio di IFK a Göteborg in 28 anni: “Non è un thriller rauco”

È servito da

Guthenberg. Djurgården e Malmö FF aspettano l’IFK Gothenburg, che ha iniziato bene la stagione.

Molto buono anche. Il meglio per Bluefit dal 1994.

-Se guardi anche a ciò che abbiamo ottenuto in autunno, è un ottimo risultato, afferma Tobias Sana.

Dopo una vittoria per 2-0 su Häcken, è andato domenica sera IFK Göteborg In un autobus militare in uniforme di ritorno a Kamratgården.

Già mercoledì è il turno del prossimo turno di Allsvenskan, in casa contro il Djurgården al Gamla Ullevi. Una partita a cui molti giocatori stavano già pensando dopo la vittoria nel derby, la terza vittoria consecutiva dell’IFK a Göteborg all’Allsvenskan quest’anno.

È passato un po’ di tempo da quando Blåvitt è partito bene.

28 anni fa.

Sentirsi bene in squadra

Nel 1994, l’IFK Gothenburg ha segnato cinque vittorie consecutive all’inizio (un record per club) e alla fine è diventato il campione di Svezia.

Se guardi agli ultimi undici round, abbiamo nove vittorie, un passaggio incrociato e una sola sconfitta. È un grande risultato, dice Tobias Sana che ha persino giocato il gol del 2-0 di Houssem Aich contro l’Haken.

I veri test dell’IFK Gothenburg 2022 saranno ora contro Djurgården e Malmö FF (lunedì 25 aprile)?

– Tutte le partite in Allsvenskan difficili. Ma veniamo con una buona fiducia in noi stessi. Dobbiamo solo guidare ed essere umili. Ora puntiamo a Djurgården e puntiamo alla vittoria anche lì.

Sei molto meglio di come sei stato nelle ultime stagioni?

– Siamo più stabili. Non lasciamo molte occasioni e segniamo gol al posto giusto nelle partite. Laddove prima dovevamo iniziare con battute d’arresto, siamo invece quelli che prendono il comando all’inizio. Certo, siamo migliori se otteniamo tre vittorie di fila, dice Sana.

READ  Lulia dopo il gol approvato di Färjestad

Marco Berg:

Mercoledì avremo una partita difficile contro il Djurgården, ma è in casa in uno stadio Gamla Ullevi gremito. Ovviamente abbiamo un buon feeling.

Tende a tutto esaurito

Hai fatto un passo avanti?

– Noi come gruppo ci sentiamo bene. Penso che siamo arrivati ​​ai piccoli dettagli. Sembra molto stabile contro Häcken. Era più vicino al 4-0 che al 2-1. “Abbiamo avuto un numero incredibile di occasioni e ho segnato un rigore”, ha detto Berg.

L’IFK Gothenburg organizza due sessioni di allenamento leggero durante il lunedì e il martedì mattina a Kamratgården prima del prossimo Allsvenskan Tour.

Per l’incontro di mercoledì con Djurgården sono stati venduti 13.000 biglietti e si tende a vendere Gamla Ullevi (poco più di 16.000 spettatori).

Tuttavia, l’IFK Gutenberg è caldo, poiché Mikael Stahre descrive il gameplay vincente a modo suo:

Nelle ultime 15 partite abbiamo perso due partite contro Malmö FF ed Elfsburg. Abbiamo costruito una certa stabilità. Da allora, non è sembrato molto eccitante sulla strada, ma stiamo lentamente iniziando a vedere la luce nel tunnel, dice l’allenatore blu e bianco.

Inserito: