TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il mercato azionario scende mentre crolla H&M

Il mercato azionario scende mentre crolla H&M

L’ampio indice OMXSPI della Borsa di Stoccolma è sceso dello 0,9 percento durante le negoziazioni mercoledì, mentre l’indice della grande società OMXS30 ha chiuso allo 0,7 percento.

Il gigante dell’abbigliamento H&M è stato il titolo più scambiato con un calo dei prezzi del 3,1% dopo le statistiche di vendita inaspettatamente deboli per il trimestre di agosto. È andata male anche per la società di servizi cloud Sinch, che è scesa del 2,6%.

Swedish Match si è opposto all’afflusso, la cui quota è aumentata del 4,3% dopo la notizia che il gigante del tabacco voleva separare la sua attività di sigari. Un altro vincitore è stata la compagnia petrolifera Lundin Energy, la cui quota è aumentata del 3,7 percento da quando il prezzo del mercato globale del greggio ha continuato a salire.

L’ampio calo della Borsa di Stoccolma è arrivato dopo le statistiche inaspettatamente deboli dell’industria cinese e del commercio al dettaglio durante la notte fino a mercoledì. Questo sviluppo, legato al nuovo blocco della Cina durante la pandemia, sta diffondendo preoccupazione nel mercato per una ripresa economica globale inaspettatamente debole.

In calo anche i principali mercati azionari europei, con l’eccezione della Borsa di Londra, che si è mossa lateralmente. La Borsa di Francoforte è scesa dello 0,7 percento e la Borsa di Parigi è scesa dell’1,0 percento.

READ  Ecco come il tuo cervello ti inganna nell'ansia della pensione pension