TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I prezzi degli SSD sono scesi a 1 TB per SEK 600 – sono previsti ulteriori cali

I prezzi stanno salendo ovunque, e chi ha il computer per hobby ha parecchi anni alle spalle a causa di hardware sempre più costoso. Una categoria in controtendenza è il mercato delle memorie, dove i prezzi delle DRAM stanno diminuendo per DDR4 e DDR5, così come NAND per l’archiviazione SSD. Questa è una tendenza in corso che non mostra segni di rottura in tempi brevi.

Guida ai prezzi: SSD a partire da SEK 0,60 per gigabyte (GB)

Unità SSD

capacità

Fattore di forma

interfaccia utente

Prezzo per GB *

premio*

Cruciale P3

1 terabyte

m2

Slot PCI-E 3.0 x4

0,57 corone svedesi

574 corone svedesi

KingstonNV2

1 terabyte

m2

Slot PCI-E 4.0 x4

0,60 SEK

599 corone svedesi

WD Blu SN570

1 terabyte

m2

Slot PCI-E 3.0 x4

0,64 corone svedesi

639 corone svedesi

Samsung 980

1 terabyte

m2

Slot PCI-E 3.0 x4

0,84 corone svedesi

839 corone svedesi

Patriota P210

2 terabyte

2,5 pollici

SATA 6.0 Gbps

0,55 corone svedesi

1158 corone svedesi

KingstonNV2

2 terabyte

m2

Slot PCI-E 4.0 x4

0,66 corone svedesi

1323 corone svedesi

Cruciale P3

2 terabyte

m2

Slot PCI-E 3.0 x4

0,61 corone svedesi

1288 corone svedesi

Samsung 870QVO

2 terabyte

2,5 pollici

SATA 6.0 Gbps

0,74 corone svedesi

1470 corone svedesi

Seagate FireCuda 520

2 terabyte

m2

Slot PCI-E 3.0 x4

0,92 corone svedesi

1927 corone svedesi

Samsung 870QVO

8 terabyte

2,5 pollici

SATA 6.0 Gbps

0,65 corone svedesi

5216 corone svedesi

* Si applica ai prezzi correnti del negozio con disponibilità 03-19-2023

Quando SweClockers dà un’occhiata a Prisjakt, sembra che ora sia possibile ottenere dischi rigidi SSD per poco meno di 60 öre per gigabyte (GB) e, per i singoli modelli, non si tratta di ridurre temporaneamente i prezzi. In altre parole, è possibile trovare modelli da 1 TB per SEK 600 e varianti più capienti da 2 TB per soli SEK 1.200.

READ  Abbiamo spremuto lo Xiaomi 12S Ultra. Quanto è buona la fotocamera?

Mentre i prezzi stanno raggiungendo nuovi minimi, è chiaro che i dispositivi da 2,5 pollici saranno presto alla fine della strada. Sebbene siano ancora ampiamente disponibili, di solito sono modelli più vecchi e non hanno necessariamente un prezzo migliore rispetto alle varianti M.2 più compatte. Va notato che i modelli da 2,5 pollici sono limitati a un’interfaccia SATA 6.0Gbps che limita la velocità a un massimo di circa 560 MB/s, mentre le soluzioni embedded M.2 offrono una larghezza di banda calcolabile in diversi GB/pp.

Il fondo non è stato ancora raggiunto

Il fatto che i prezzi stiano diminuendo è dovuto principalmente al mercato consumer, poiché sempre più persone tengono stretto il portafogli quando la situazione è incerta. Ciò vale non solo per i prodotti orientati agli appassionati come le unità SSD, ma anche, ad esempio, per i telefoni che utilizzano gli stessi circuiti NAND per l’archiviazione interna. La domanda è diminuita anche lato server, anche se non nella stessa misura.

La società di analisi Trendforce ha scritto in un recente rapporto che le entrate nel mercato NAND nel suo complesso sono diminuite fino al 25% dal terzo trimestre al quarto trimestre del 2022. Ciò segue un calo altrettanto netto nel periodo precedente, dove la differenza rispetto al dal secondo al terzo trimestre è stato del 24,3%. Dietro i numeri ci sono le consegne inferiori, ma anche la pressione sui prezzi a causa della sovraccapacità.

Contribuendo alla flessione del mercato e al calo dei prezzi delle NAND, Samsung sta cogliendo l’opportunità di crescita. Mentre i concorrenti stanno riducendo la loro produzione, Samsung continua ad accelerare espandendo allo stesso tempo la sua capacità di aumentare la quota di mercato. Ciò influisce negativamente sui risultati dell’azienda, ma d’altra parte l’idea è che con le loro maggiori quote di mercato rafforzino la loro posizione di leader di mercato.

READ  Nintendo sta dando vita alle sue serie sportive

Il rapporto Trendforce si conclude con una flessione del mercato con un calo dei prezzi di accompagnamento. Quando si riassume il primo trimestre dell’anno, la società di ricerca calcola che il prezzo medio di vendita (ASP) per i circuiti NAND è diminuito del 10-15% e che il mercato complessivo è diminuito di un altro 8,1%. Come regola generale, ci vogliono un paio di mesi prima che queste riduzioni di prezzo abbiano un impatto a livello di consumatore, motivo per cui chiunque desideri un nuovo SSD avrà probabilmente prezzi più bassi da aspettarsi.