TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

HTC Vive Flow – VR per Android è stato rivelato

Appena un giorno dopo che la presentazione è trapelata, HTC ha ora rivelato il visore VR Vive Flow. Un visore autonomo che non viene fornito con l’obiettivo fissato in Oculus Quest 2, ma si concentra invece sulla realtà virtuale per dispositivi mobili.

Quando il rendering delle immagini dell’ultimo visore HTC Vive Flow VR è trapelato all’inizio della settimana, non era del tutto chiaro che tipo di visore fosse effettivamente. Ora il produttore ha tirato fuori la lama dalla bocca e ha presentato il suo nuovo prodotto. Invece di concentrarsi, ad esempio, su Oculus Quest 2, HTC arriva qui con un focus sulle esperienze di realtà virtuale mobile per dispositivi mobili.

In termini di specifiche, si tratta di una risoluzione di 1600 x 1600 pixel per occhio, una frequenza di aggiornamento di 75 Hz e un campo visivo di 100 gradi. Essendo una soluzione VR per dispositivi mobili, è uno smartphone Android che sarà la console per la realtà virtuale. Al momento non è disponibile alcun supporto per i dispositivi Apple come iPhone o iPad.

Questa volta non era un dispositivo autonomo ad alte prestazioni di HTC. Invece, il produttore menziona cose come la meditazione, il relax, la visione di Netflix e la produttività come usi di Vive Flow.

HTC Vive Flow è ora disponibile per il pre-ordine a € 599. Sarà lanciato ufficialmente a novembre.

Prezzo più basso su Prisjakt.se (affiliato)

READ  Lancio di iPhone 13: tutti i prodotti che possiamo aspettarci di vedere da Apple