TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Henry Rogers aveva delle armi in macchina sul luogo dell’incidente

La stella della NFL Henry Rogers responsabile di un incidente mortale

Mercoledì, la star della NFL Henry Rogers III è stata responsabile di un incidente d’auto fuori Las Vegas che ha provocato la morte di una donna di 23 anni.

Il giorno dopo sono emersi nuovi spaventosi dettagli sull’incidente.

Secondo ESPN, Ruggs doveva avere 1,6 per miglio di alcol nel sangue al momento dell’incidente e un’arma carica.

Martedì, il mondo della NFL è rimasto scioccato dall’informazione che il super talento e I raider di Las VegasHenry Ruggs III è stato responsabile di un incidente stradale mortale all’esterno Las vigas.

Ruggs sono stati immediatamente arrestati e una donna di 23 anni e un cane sono morti dopo l’incidente.

Ora, il giorno dopo, emergono informazioni più spaventose sulle condizioni di Rouge nell’incidente.

Mercoledì Henry Roggs in tribunale.

Arma caricata in macchina

Ruggs ha incontrato la corte a Las Vegas già mercoledì pomeriggio. È stato accusato di guidare in stato di ebbrezza e di aver causato la morte di un’altra persona, e secondo TMZ rischia 20 anni di carcere.

Secondo ESPN La quantità di alcol nel sangue a Rouge dovrebbe essere misurata a 1,6 per miglio, più del doppio della quantità che passa il confine in Nevada – e otto volte quella consentita in Svezia.

L’auto di Rogue doveva viaggiare a 251 km/h quando si è schiantata contro il lato dell’auto dove erano seduti la donna di 23 anni e il suo cane.

“Non ricordo di aver visto una velocità così alta nella mia carriera”, ha detto il giudice Joe Bonaventura in tribunale. Recensione di Las Vegas.

READ  Buono per giocare in pantaloncini

Si dice anche che la polizia abbia trovato un’arma carica nell’auto di Rouge.

Il 22enne è stato rilasciato su cauzione mercoledì e il suo passaporto è stato confiscato. Anche i Las Vegas Raiders hanno rotto il contratto di Rogue.

La polizia di Las Vegas sul posto.

amici che parlano

Il quarterback dei Raiders Derek Carr è stato interrogato sul suo compagno di squadra durante una conferenza stampa mercoledì. Carr dice che si è controllato dopo l’incidente e che era in contatto con i Rugg ore prima dell’incidente.

– È un evento terribile, e un po’ mi biasimo. Avrei potuto fare qualcosa per impedirlo?

I Ruggs erano tre ore prima dell’incidente in un famoso campo da golf di Las Vegas.

– Mi ha scritto e mi ha chiesto che aspetto avesse il suo swing. “Dovresti aiutarmi a migliorarlo”, ha scritto. E poi è diventato così. Mia moglie ed io siamo devastati, dice Carr.

Dell’incidente ha parlato anche Toa Tagoviloa, che ora è al Miami Dolphin. Lui e Ruggs erano compagni di classe all’Università dell’Alabama.

– Quando ne ho sentito parlare… è stato difficile. Anche quando sai che tipo di persona è, ha detto il 23enne, continuo a stento a credergli.

Non si è mai pensato che potesse anche far scoppiare una mosca.

L’auto che Henry Roggs si è schiantata a una velocità di 251 km/h.

Mercoledì Henry Roggs in tribunale.
Inserito:

READ  Hammarby sbatte il calcio svedese dopo il successo: "È così pazzesco..."