TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Google rilascia il monopolio dei pagamenti in Android – Apple rifiuta

Il gigante della ricerca si apre ai pagamenti di terze parti tramite app Android in Corea del Sud. Ma Apple resta in disparte. Sono in gioco somme enormi quando si sfida il monopolio delle app.

Negli ultimi decenni, l’industria delle app ha prodotto miliardi per gli sviluppatori e per Apple e Google, che si prendono la loro parte della torta con le commissioni di transazione per ogni acquisto di app.

Solo nel 2020, gli acquisti in-app hanno portato profitti equivalenti Poco più di 953 miliardi di corone svedesi per Apple e Google. Secondo il sito, fino al 71 percento di queste entrate proveniva dagli acquisti in-game Applicazioni aziendali.

Violazioni anti-monopolio

Ma la presa di ferro delle aziende tecnologiche sugli app store e i pagamenti che vengono effettuati lì sono stati accolti con aspre critiche da parte di sviluppatori e legislatori di tutto il mondo.

Alla fine di agosto, la Corea del Sud ha votato per emendare una legge volta a frenare il monopolio delle app dei giganti della tecnologia. In breve, la nuova legge significa che Apple e Google devono consentire agli sviluppatori di aggiungere le proprie soluzioni di pagamento alternative alle app.

Il paese sudcoreano ha invitato Apple e Google a mostrare come seguire la nuova legge – e ora il gigante della ricerca ha risposto, scrive tendenze digitali.

Per saperne di più: Cos’è il metaverso e perché tutti ne parlano adesso?

Ora il Google Play Store ha iniziato a offrire soluzioni di pagamento alternative in Corea del Sud. Immagine: google

D’ora in poi, gli utenti Android in Corea del Sud avranno l’opportunità di scegliere tra il sistema di pagamento di Google e quello scelto dallo stesso sviluppatore dell’app al momento dell’acquisto.

Per saperne di più: iPhone 13 disattiva Face ID – se lo schermo è stato riparato da una terza parte

Apple ha risposto

Allora la mela? L’azienda di Cupertino, che ha lottato a lungo per mantenere il potere sull’App Store, deve ancora incontrare il paese sudcoreano. Invece, la società continua l’attacco, sostenendo che la nuova legge “aumenta il rischio di frodi applicative e mina la protezione della privacy degli utenti”.

In una dichiarazione, il produttore di iPhone ha anche affermato che la società è già conforme alla legge sudcoreana e Non è necessario apportare modifiche alle regole nell’App Store.

Fortnite Foto: Giochi epici

Apple ne ha uno da un po’ di tempo ormai Battaglia ferita con lo sviluppatore di giochi EpicQual è la ragione del successo di Fortnite. Lo sfondo della mischia è che Apple ha cacciato Fortnite dalla sua piattaforma dopo che lo sviluppatore del gioco ha tradito il modello di pagamento dell’App Store, dove si stima che Apple prenda il 30 percento dei profitti.

Epic ha portato tutto in tribunale e ad ottobre ne è arrivata una L’arbitro che ha dato ad Apple il diritto a nove punti su dieci. Ma sull’ultimo punto operativo, il verdetto è stato favorevole a Epic. Il tribunale ha stabilito che Apple non aveva il diritto di impedire agli sviluppatori di aggiungere le proprie soluzioni di pagamento alle app.

Per saperne di più: Test: Oura Episode – “L’episodio mi dice: dai priorità alla guarigione”

Appello verdetto epico

Apple ha risposto in appello, chiedendo allo stesso tempo che la sentenza non diventi definitiva fino a quando non si svolgerà un nuovo processo. Sarà annunciato il 9 novembre se l’appello di Apple verrà accolto.

La causa tra Apple e lo sviluppatore di giochi Epic Games rischia di creare grossi loop sull’acqua non solo per le aziende coinvolte ma per l’intero mondo delle app. Foto: Kathy Wellens/AP/TT

Ciò che Apple mira principalmente a fare è consentire pulsanti e collegamenti all’interno delle app che puntano a sistemi di pagamento esterni, Reuters scrive.

Secondo l’agenzia di stampa, Apple è meno scettica sull’accordo in cui gli sviluppatori possono invece aggiungere informazioni alle app su modi alternativi per pagare i contenuti.

READ  Assassinio del Presidente di Haiti - Attaccandolo nella sua casa