TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli atleti italiani sono stati elogiati in aeroporto

I campioni d’Europa tornano a Roma. Il capitano della squadra Giorgio Cielini, indossando la corona, ha stretto i denti contro il cielo italiano davanti ai tifosi che si sono recati all’aeroporto per incontrare i loro eroi.

Il sorridente Leonardo Spinoza, che ha giocato un ruolo chiave nella squadra italiana prima di infortunarsi nei quarti di finale, è saltato giù dai suoi passi di stampella dall’aereo alle acclamazioni dei tifosi.

In fila d’attesa c’era anche il presidente del Consiglio Mario Draghi che ha avuto l’opportunità di scattare una foto con i soldati.

La squadra ha apprezzato “Noi siamo l’Europa!” E “L’Italia è la regina d’Europa”, ma la prevista marcia tributo attraverso il centro di Roma non si è svolta, secondo il quotidiano italiano Cassette Dello Sport de.

Nonostante ciò, centinaia di tifosi hanno marciato verso l’hotel dei giocatori con bandiere e strumenti a fiato per intravedere gli eroi.

Alle 16:20 sono arrivati ​​al Palace of Queens, dove sono stati accolti dal presidente Sergio Matterella.

Il capitano Giorgio Cielini e il capitano della nazionale Roberto Mancini sono usciti per primi con il trofeo e hanno posato per i fotografi.

Dedicato a Midbachon Oro per il capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale David Astori, morto in una stanza d’albergo nel 2018 a causa di un infarto. Ha 31 anni.

– Vogliamo tenerlo qui con noi. È sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori conoscendolo, dice Sielini con le lacrime agli occhi.

Il capitano della Confederazione Roberto Mancini ha scelto di attribuire l’oro al popolo italiano che è stato duramente colpito durante l’epidemia di Corona, dove l’Italia è stata una delle più colpite.

READ  Kings of Convenience è tornato con un nuovo album

– È un onore essere qui nel palazzo della Regina. Mancini dice che siamo felici di aver dato gioia e speranza agli italiani dopo un momento così difficile:

– Grazie al Presidente che è stato il nostro principale sostenitore insieme ai tanti italiani che ci hanno detenuti a Londra, Monaco, Firenze e Roma. Il Paese è finalmente tornato a festeggiare, siamo felici di esprimere emozioni e di aver scritto una delle pagine più belle del nostro calcio. Dedichiamo la vittoria agli italiani.

I soldati italiani sbarcano dopo essere tornati a casa.

Foto: AFP

leggi di più:

Roberto Mancini in lacrime: spero si festeggi in tutta Italia

Italia campione d’Europa dopo i rigori

Johann Esq: Vince la squadra giusta – Sielini dà un volto all’oro