TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli adolescenti di età compresa tra 16 anni nel gruppo ad alto rischio possono ora essere vaccinati contro COVID-19

Il distretto di Norrbotten ha annunciato lunedì che chiunque abbia 18 anni o più che abbia una malattia o una condizione che ha un aumentato rischio di contrarre una malattia grave nel Coronavirus può prenotare un appuntamento per ottenere un vaccino.

Sta anche diventando chiaro che le persone di età inferiore ai 18 anni che hanno condizioni particolarmente pericolose possono essere vaccinate nella contea. Ciò avviene dopo che l’Agenzia svedese per la sanità pubblica ha sostenuto le raccomandazioni dell’Associazione dei pediatri secondo cui alcuni gruppi di pazienti di età compresa tra 16 e 17 anni dovrebbero essere vaccinati.

I pediatri raccolgono elenchi

Anders Nystedt, un medico per il controllo delle infezioni, ha annunciato che i pediatri di Norrbotten hanno già iniziato a compilare il numero che potrebbe essere rilevante.

I pediatri saranno pagati in base a un elenco compilato dall’Associazione pediatra svedese. Il vaccino da offrire è Pfizer approvato per persone di età pari o superiore a 16 anni.

Ma non tutti possono venire a dire che hai un fattore di rischio. Questo è un gruppo che non fa parte di una campagna di vaccinazione, ma queste persone dovrebbero essere valutate dai medici in un accordo speciale, afferma la coordinatrice del vaccino Pia Nasval.

Vaccinazione nelle cliniche pediatriche

Gli adolescenti che potrebbero essere idonei per la vaccinazione COVID-19 lo faranno nelle cliniche pediatriche. L’esenzione concessa agli infermieri nelle cliniche pubbliche di vaccinazione si applica solo alle persone di età superiore ai 18 anni.

E le persone di età inferiore ai 16 anni?

Non sarei molto sorpreso se i vaccini fossero raccomandati / offerti ai giovani adolescenti in futuro. Ma potrebbe essere una domanda autunnale, dice il medico per il controllo delle infezioni Anders Nestead.

READ  Web TV: scopri la tecnologia necessaria per scattare un selfie su Marte