TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Swedish Healthcare può risparmiare fino al 75% sui costi delle postazioni di lavoro

Swedish Healthcare può risparmiare fino al 75% sui costi delle postazioni di lavoro



– IGEL riunisce i responsabili IT sanitari dei paesi nordici

IGEL rileva un grande successo nei paesi nordici nel settore sanitario. L'azienda ha, tra le altre cose, una collaborazione a lungo termine con la regione Jämtland Härjedalen. Un motivo importante del successo sono i guadagni di efficienza che un sistema sanitario può ottenere implementando il sistema operativo IGEL nel proprio portafoglio di dispositivi. Nella propria ricerca, IGEL riferisce che l'assistenza sanitaria può risparmiare fino al 75% sui costi delle postazioni di lavoro, semplificando l'accesso per il personale ospedaliero, aumentando la sicurezza e prolungando la vita delle loro postazioni di lavoro. IGEL sta ora riunendo i responsabili IT del settore sanitario nei paesi nordici per un evento a Göteborg il 2 e 3 ottobre.

L’assistenza sanitaria svedese si trova attualmente ad affrontare una serie di sfide. Il fattore principale potrebbe essere la riduzione dei budget, un altro motivo potrebbe essere la necessità di semplificare il lavoro dell'IT per i propri dipendenti e in terzo luogo la sicurezza IT. Tutte queste sfide possono essere risolte se l'organizzazione implementa il sistema operativo IGEL. La soluzione IGEL è basata su Linux con requisiti minimi di prestazioni per l'esecuzione. Di conseguenza, i clienti possono riutilizzare vecchi computer che non sono più adatti ad altri sistemi operativi tradizionali. Con IGEL OS non vengono memorizzati dati nemmeno sulla workstation locale. Se il computer di un dipendente viene rotto o rubato, nessuna informazione viene persa. Poiché sulla workstation locale non vengono archiviati dati, vengono forniti anche altri vantaggi. IGEL opera con il Modello di Sicurezza Preventiva (PSM©). Poiché il sistema operativo IGEL consente solo la lettura e nessuna modifica, è possibile evitare il 95% di tutto il codice dannoso.

READ  Ecco tutti i trailer della Playstation State of Play di stasera

Ottimizzazione dei costi, aumento della sicurezza e una serie di soluzioni sostenibili, questi sono alcuni di ciò che IGEL può fare per il settore sanitario, afferma Timo Seidenberg, Vicepresidente regionale, Paesi nordici. I nostri clienti possono utilizzare macchine relativamente semplici invece di postazioni di lavoro molto performanti, e questo fa risparmiare denaro alla sanità. Consente inoltre alle organizzazioni di utilizzare i propri dispositivi per un periodo più lungo. Invece di tre anni per workstation, possono essere utilizzati per cinque o sette anni, quando il sistema operativo richiede prestazioni molto inferiori.

La regione dello Jämtland Härjedalen è un cliente IGEL e sarà presente a Göteborg per tenere una presentazione di riferimento per spiegare la sua situazione attuale. Insieme ai suoi partner Citrix, Pointsharp, Lenovo, LG, Control Up, HP e Imprivata, IGEL vi racconterà le diverse soluzioni efficaci per il settore sanitario nordico e le esperienze di utilizzo del sistema operativo IGEL, fondamentale per la possibilità di semplificare il lavoro di medici e infermieri.

Infermieri e medici accedono ai loro sistemi più volte al giorno, afferma Timo Seidenberg. Semplificando e riducendo il tempo assegnato a questa procedura, è possibile risparmiare tempo per ciò che il personale sta facendo lì, prendendosi cura del paziente e salvando vite umane.

https://www.igel.com/nordics-healthcare/

Per ulteriori informazioni contattare:

Timo Seidenberg
Vicepresidente regionale per i paesi nordici
Sanguisuga

+49 160 98938013
[email protected]

Johan Niebohm
Comunicazioni Enemima

[email protected]

0736608175