TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Fermati prima che sia troppo tardi…”

Il contratto di Zlatan Ibrahimovic scade dopo la stagione.
Ora ci sono voci dall’Italia che chiedono le dimissioni di Sladen.
«Fermati prima che sia troppo tardi», scrive Andrea Masala, giornalista sportivo della Gazzetta Dello.

Sladen Ibrahimovic compie 41 anni questo autunno e negli ultimi anni ha subito gravi infortuni a causa di infortuni. Nonostante ciò, la Svezia non sembra avere alcuna intenzione di smettere di giocare a calcio.

Esorta Sloton ad andarsene

Il contratto dell’attaccante con il Milan scade a fine stagione. Tuttavia, tutte le indicazioni sono che Zlatan Ibrahimovic dovrebbe prolungare il suo contratto, ma poi con uno stipendio nettamente ridotto.

211107 Slaton Ibrahimovic del Milan durante la partita di calcio di Serie A tra Milan e Inter del 7 novembre 2021 a Milano. Foto: Matteo Gribaudi / BILDBYRÅN

Un mese fa, fonti italiane dicevano che “Ibra” era pronta a ridurre del 65% il suo compenso per un nuovo contratto. Secondo i rapporti, era solo questione di tempo prima che l’estensione diventasse ufficiale, ma non è stato ancora fatto alcun annuncio definitivo.

Tuttavia, in Italia si stanno levando voci secondo cui Sladon Ibrahimovic non dovrebbe prolungare il suo contratto e invece abbandonare del tutto il calcio.

“Fermati prima che sia troppo tardi”

“Ibra è una star per tutti, peccato se sbaglia la fine della scena, è la cosa più difficile per tutti i protagonisti. Sladen non è soddisfatto di giocare a tempo parziale. È nel suo interesse non abbracciare la scomparsa, e se lo merita”, scrive l’editorialista di Gazeta Dello Sport Andrea Masala, aggiungendo:

211107 Slaton Ibrahimovic del Milan durante la partita di calcio di Serie A tra Milan e Inter del 7 novembre 2021 a Milano. Foto: Matteo Gribaudi / BILDBYRÅN

Guarda caso, è bello uscire prima che sia troppo tardi. Anche il Milan ringrazierà lui.

Le preoccupazioni per l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic hanno preso una nuova svolta questo fine settimana. La Svezia ha giocato una partita una settimana fa, ma domenica ha saltato la partita contro il Torino.

READ  Parola del giorno: "Onomastigo"

leggi di più: Rivelato: il rigoroso divieto di Tejan Kulevsky al big club è arrivato: ha smesso di mangiare del tutto due cose