TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Facebook elimina il riconoscimento facciale – elimina i dati

La decisione significa che Facebook rimuoverà più di un miliardo di singoli modelli di riconoscimento facciale utilizzati per identificarli in foto e video.

“Dobbiamo valutare gli usi positivi del riconoscimento facciale rispetto alle crescenti preoccupazioni della società, soprattutto perché i regolatori devono ancora fornire regole chiare”, ha scritto in un post sul blog Jerome Bisenti, capo dell’intelligenza artificiale per la nuova società madre di Facebook Meta.

Facebook è stato precedentemente citato in giudizio nello stato americano dell’Illinois per la raccolta di dati biometrici per il riconoscimento facciale, che va contro le leggi statali. In primavera, l’azienda ha raggiunto un accordo su un risarcimento pari a 5,5 miliardi di corone svedesi con i rappresentanti di 1,6 milioni di utenti nello stato.

Il lavoro verrà interrotto nelle prossime settimane. Secondo Pesenti, più di un terzo degli utenti attivi giornalieri di Facebook ha scelto di farsi riconoscere i propri volti attraverso la piattaforma.

Scrive: “In futuro, continueremo a vedere la tecnologia di riconoscimento facciale come uno strumento potente, ad esempio per le persone che hanno bisogno di verificare la propria identità o per prevenire frodi e furti di identità”.

READ  In Europa crescono le proteste contro le restrizioni al coronavirus