TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Emma Plumber On Vaccine Runners – Va prima dei malati e degli anziani

Pubblicato:

Newsletter

In molti luoghi della Svezia, i giovani e le persone sane prenotano per farsi vaccinare anche se non è il loro turno.

Il risultato sarà che anziani e malati dovranno aspettare più a lungo per ottenere il vaccino secondo Emma Spak di SKR.

È un peccato che la gente vada per prima, dice.

La quarta fase della vaccinazione si è aperta nei giorni scorsi in molte parti del Paese. Pertanto, le persone sane di età compresa tra 60 e 55 anni e le persone più giovani nel gruppo a rischio ricevono la prima dose del vaccino COVID-19.

Ma in molte parti del Paese persone giovani e sane sono rinchiuse per farsi vaccinare e fare la fila.

Non è un problema diffuso che ha dato l’allarme sui coordinatori delle vaccinazioni nelle regioni. Ma si verifica in alcune parti del paese, afferma Emma Plumber, direttrice del dipartimento per la salute e l’assistenza sanitaria (SKR) dei comuni e delle regioni svedesi (SKR).

Emma Idraulico.

Foto: Bjorn Lindall

Emma Idraulico.

Foto: TT

Persone giovani e sane sono riuscite a prenotare un appuntamento per la vaccinazione, il che può significare che le persone anziane e malate devono aspettare più a lungo per ottenere il vaccino.

Idraulico Emma: “Scusa”.

Secondo lei, molte aree utilizzano un sistema basato sulla fiducia in cui coloro che prenotano il loro periodo di vaccinazione possono determinare da soli se hanno diagnosi che significano che dovrebbero essere vaccinati precocemente.

È un peccato che le persone abusino del sistema. Dopodiché, le aree potrebbero dover mettere a punto i loro sistemi e il lavoro di innesto richiederà tempo e risorse, afferma.

READ  Aspettative: più bambini richiedenti asilo non accompagnati in Svezia - (Ekot) Notizie

Ma non è solo che le regioni potrebbero aver bisogno di investire risorse nella costruzione di sistemi più rigorosi, che sarà il risultato di guidare le persone nella coda delle vaccinazioni.

Alla fine, gli anziani e i malati dovranno aspettare più a lungo per ottenere il vaccino. Emma Plumber dice che le persone sono maggiormente a rischio di ammalarsi gravemente se contraggono il virus COVID-19.

“Per favore cancella!”

Una delle regioni che ha un sistema di prenotazione che si basa sulla fiducia ma è stata oggetto di abusi è la regione di Kronoberge, secondo SVT Småland.

Siamo fiduciosi che tu segua la raccomandazione di coloro che hanno commesso un errore: per favore annulla, dice la coordinatrice della vaccinazione Lina Anderson, parliamo al canale.

Ha detto a SVT che a coloro che hanno prenotato il tempo per la vaccinazione anche se non appartengono al gruppo giusto potrebbe essere negata la vaccinazione.

Di solito con campioni casuali

Secondo Emma Spak, è molto comune per le regioni prelevare campioni casuali e per coloro che cercano di imbrogliare e poi non ricevono il vaccino.

Ma finora, secondo Emma Plumber, i trafficanti di vaccini non sono un problema così grande che SKR deve intraprendere qualche azione.

Dobbiamo essere aiutati e vaccinati nell’ordine specificato. Tutti riceveranno un vaccino. Spero che tutti noi possiamo aiutarti e che tu non prenoti prima che sia il tuo turno, dice.

Foto: Lotte Verneville

Coda di vaccini all’ospedale Sabbatsberg.

Pubblicato:

Continuare a leggere