TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco perché Bitcoin è diventato una causa ambientale

Ecco perché Bitcoin è diventato una causa ambientale

Più persone vogliono acquistare bitcoin, più costoso sarà estrarre la valuta. La corsa all’oro digitale ha creato un consumo energetico mondiale che corrisponde a tutta la Svezia.

Dieci anni fa, una persona che voleva estrarre Bitcoin poteva farlo utilizzando un normale computer di casa. Oggi è necessaria una vasta rete di computer o sale computer su scala industriale per “minor” la criptovaluta. Com’è?

ragionevole – E Anonymous – L’inventore di Bitcoin non era limitato solo dal numero, 21 milioni di blocchi. Hen ha anche progettato l’algoritmo in modo che solo un blocco di bitcoin possa essere estratto ogni dieci minuti circa, indipendentemente dalla potenza di calcolo di cui disponi.

Ma più potenti sono i computer, maggiore è la possibilità di calcolare bitcoin a casa.

L’estrazione può essere spiegata semplicemente dal fatto che i computer devono indovinare l’insieme dei numeri interi con numeri molto grandi, secondo la funzione di codifica. Più i computer cercano di decifrare il codice, più è difficile mantenere la velocità di ripristino a un blocco ogni dieci minuti.

All’inizio della criptovaluta, Quando il bitcoin non valeva nulla del denaro ordinario, gli appassionati si sedevano a casa e estraevano bitcoin solo per far funzionare il sistema. I calcoli crittografici erano relativamente semplici.

Ma più alto è il valore dei bitcoin, più preziosa e migliore è l’attrezzatura in cui vale la pena investire.

Il profitto derivante dall’estrazione di un blocco, con 6,25 bitcoin più commissioni di transazione, è di circa 2 milioni di corone svedesi.

Il vincitore può solo tornare a casa nella gara di dieci minuti per indovinare il set di numeri corretto e setacciare il blocco. I numeri aumentano più le persone provano, ma con profitti così grandi, più persone stanno calcolando che vale la pena fare confusione con migliaia di computer costruiti appositamente per i calcoli.

“Migliaia di computer sono un eufemismo”, afferma Eric Agrill, professore di ingegneria elettrica presso la Chalmers University of Technology di Göteborg.

Dice che può contare fino a 100.000 computer.

“Ci sono chilometri di sale con solo computer.”

in piedi oggi L’industria dei bitcoin in Svezia utilizza circa 116 TWh di elettricità all’anno, secondo l’ultimo calcolo dell’Indice dell’Università di Cambridge.

Con questo tipo di consumo di energia, vale anche la pena collocare sale computer dove c’è l’energia più economica del mondo e le normative sono poche. L’area più popolare, almeno fino allo scorso anno, era la cintura del carbone nel nord della Cina. Oltre il 75% del bitcoin mondiale del 2020 è stato estratto lì, motivo per cui l’estrazione mineraria è stata criticata per essere un’industria sporca.

Finora, ha un impatto ambientale molto grande. La maggior parte dei bitcoin viene estratta con la potenza del carbone. Le centrali elettriche a carbone sono spesso situate in luoghi con energia a basso costo e accesso al carbone, e anche preferibilmente in luoghi dove non esiste una forte opinione ambientale”, afferma Eric Agrill.

paesi inoltre La Cina famosa per la sua estrazione sono l’Islanda, gli Stati Uniti e il Canada.

“A volte viene sottolineato che l’estrazione di bitcoin sta diventando più ecologica utilizzando sempre più energia idroelettrica. Un sacco di bitcoin viene estratto vicino alle centrali idroelettriche negli Stati Uniti, ad esempio, ma la maggior parte va ancora al carbone”.

Di recente, la Cina ha inasprito le normative sulla criptovaluta e, di recente, a maggio, è stato segnalato che molte aziende che estraggono bitcoin stanno lasciando il paese. Ma trasferirsi in paesi con elettricità rinnovabile non significa necessariamente che il consumo energetico nel suo complesso diventi più verde.

“Finora, abbiamo una carenza globale di energie rinnovabili, quindi se dovessi reindirizzare praticamente tutta la produzione di bitcoin in modo che funzioni con l’energia idroelettrica, non ci sarebbero affari puliti per questo. Quindi un’altra azienda dovrebbe passare a più combustibili fossili a causa del minor accesso all’energia idroelettrica o altre fonti di energia rinnovabile”, afferma Eric Agrill.

Finché il prezzo Con un bitcoin alto, la corsa agli armamenti continuerà da qualche parte nel mondo. Tuttavia, nel caso in cui il prezzo scenda bruscamente, le enormi sale computer non possono più essere gestite in modo redditizio.

“Se diventava troppo costoso, chiudevano immediatamente le loro strutture”, afferma Eric Agrill.


READ  Approccio controverso - Il mondo di Formula 1 accetta di presentare una funzionalità completamente nuova durante diversi weekend da Gran Premio nella serie di toilette di quest'anno | Gli sport