TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco iOS 15: tutte le novità più importanti

Facetime è la prima app ad essere aggiornata in iOS 15. Il motivo, ovviamente, è che le videochiamate stanno diventando sempre più utilizzate durante la pandemia. L’audio in FaceTime sarà migliore in molti modi. Apple sta portando la funzione audio spaziale su FaceTime. Inoltre, ci sarà un nuovo display con riquadri in modo da poter vedere chiaramente chi sta parlando. Per quanto riguarda l’audio in sé, ci sono anche funzioni parziali per rendere più chiara la tua voce e filtrare i fastidiosi rumori ambientali, o viceversa per quelle volte in cui vuoi sentire tutto ciò che ti circonda.

Facetime ottiene anche una modalità ritratto che rende lo sfondo sfocato. Allo stesso tempo, Apple offre la possibilità di pianificare le chiamate FaceTime utilizzando un collegamento su cui le persone possono fare clic. In questo modo, gli utenti che utilizzano Android o un computer diverso da un Mac possono partecipare alla conversazione sul Web.

Facetimetitta con gli altri

Shareplay è una nuova funzionalità di FaceTime per guardare alcuni contenuti animati con altri. Vedrai quindi sia il video che la persona o le persone con cui stai guardando in finestre più piccole. È anche possibile, tramite l’API Shareplay, per gli sviluppatori di app utilizzare la funzionalità per le loro app. Disney Plus e Tiktok sono tra le app che dovrebbero aver già fatto il salto in questo ambito, quindi dovrebbero essere pronte quando uscirà iOS 15.

Cosa c’è di nuovo in Immagini

Il servizio di messaggistica e l’app di Apple contengono una serie di notizie. Le cose che gli altri condividono con te nell’app hanno un nuovo aspetto e un’integrazione estesa nel sistema. Le foto possono essere visualizzate in un collage e se ricevi foto da un amico da un evento che entrambi avete visitato, quelle foto possono essere visualizzate direttamente nell’app Foto. Allo stesso modo, un articolo inviato da qualcuno può essere trovato anche nell’app Notizie.

READ  La terza ondata sarà l'ultima

Focus e notifiche specifiche

Grazie alla nuova modalità Focus, puoi decidere su cosa concentrarti e su quali informazioni non vuoi essere disturbato. Questo può essere, ad esempio, lavorare, dormire, fare sport o cenare con la famiglia. A seconda di ciò che scegli, puoi anche decidere quali app e persone saranno soggette a questo blocco della messa a fuoco. In imessage, ad esempio, puoi avere conversazioni con See subito prima di inviare il loro messaggio se metti il ​​telefono in qualsiasi modalità Non disturbare in modo che il loro messaggio non appaia subito. Chiunque abbia un messaggio di emergenza può scegliere di ignorare il divieto.

Le notifiche sono anche raggruppate in un nuovo modo in modo che tu possa trovare prima le cose più importanti. Innanzitutto, le persone hanno la priorità, ma puoi anche scegliere di avere un riepilogo delle tue notifiche piuttosto che bombardarle una per una.

Le immagini ottengono l’interpretazione del testo تفسير

L’app Foto fornisce supporto per l’interpretazione del testo. Ciò significa che puoi, ad esempio, selezionare il testo di una nota dalla lavagna di cui hai scattato una foto, da un tag, da una ricetta o semplicemente da altro testo. Ciò semplifica anche la ricerca del testo che appare nelle immagini perché è disponibile anche nello strumento di ricerca Spotlight. Funziona anche per gli screenshot che hai scattato o le foto che hai salvato dal web. Tuttavia, lo svedese non è incluso nelle lingue supportate.

Carte d’identità e chiavi in ​​Wallet

Inizia solo negli Stati Uniti, ma ora le carte d’identità arriveranno su iOS in modo che possano essere salvate e crittografate lì. Questo inizia in alcuni stati degli Stati Uniti, ma puoi contare su di esso prima o poi per essere esteso a più posti. Le chiavi della macchina erano precedentemente inserite in Wallet, ma con iOS 15 saranno disponibili anche altri tipi di chiavi in ​​Wallet. Potrebbe essere la tua casa, appartamento o ufficio. Affinché ciò funzioni, è ovviamente necessario che il blocco venga eseguito da un’azienda che fa parte della collaborazione e ha il supporto per iOS 15 e il portafoglio.

READ  Google ha aperto il suo primo negozio fisico

Browser Safari

Le schede vengono visualizzate in un modo nuovo in Safari con una piccola barra degli strumenti in basso e dovrebbe anche semplificare la scelta tra le schede con uno scorrimento. In Safari erano disponibili estensioni per Mac OS, ma ora ci sono anche queste estensioni per Safari per Ipad e iPhone. In questo modo, gli sviluppatori e i proprietari di siti Web possono sfruttare maggiormente Safari.

Più notizie

Altre novità includono un nuovo design e informazioni ampliate nell’app Meteo, differenze di elevazione più chiare e dettagli estesi (come corsie per taxi visibili, piste ciclabili e simili) in Apple Maps, ma stanno arrivando passo dopo passo e quindi solo per un poche città. Se viaggi per comune, le mappe dovrebbero mostrare la tua posizione e indicarti quando dovresti scendere, e dovrebbero esserci anche istruzioni AR per trovare luoghi.