TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Due, tre o quattro generi

Ho scritto alcune volte che il vecchio sistema dei tre generi, che è maschile, femminile e neutro, è stato sostituito dall’odierno sistema bisessuale svedese attraverso n-gender e t-gender.

Ad esempio, come i vecchi schemi di penetrazione femminile Porta, Equilibrio e Dosa Scomparso e cambiato Porta, libro e tösen. E una tale frase Dose leggera È stato sostituito da Una piccola ragazza. Nel 19° secolo la lingua standard fu cambiata o semplificata in tre o due generi.

Sono stati utilizzati tre tipi di sistema Lui e Lei Sebbene i nomi, questi furono gradualmente cambiati Il. Il risultato è stato proprio questo Lui e Lei Dedicato a singole parole e parole per individui maschi e femmine.

Molti dialetti sono bloccati in tre tipi di sistemi. Ingemar Steinmark può dire “è duro” su una pista da slalom. Lui era la montagna, La sua porta e Pianificalo. Tre nomi di genere diverso che determinano la scelta dei pronomi. Una volta che lo è.

Ma in realtà, questo è il quarto genere, giusto? Abbiamo iniziato la scuola negli anni ’50 o prima e abbiamo appreso che ci sono quattro generi in svedese: maschio (Ragazzo, lui), Femminile (fLicken, on), Vero (Sedia, il) E neutro (Il tavolo, lo è) E poi selezionalo Lui, lei, il o Il Chi ha determinato il genere nella parola. Possiamo chiamare questo il pronome.

Il genere grammaticale si riferisce a qualcos’altro e alla penetrazione delle parole e alla scelta dell’articolo determinativo e indeterminativo. Nello svedese moderno ci sono solo due generi, n-genere e t-genere. È chiamato Un ragazzo, சிறுவன்; Una donna, பெண்; Una sedia, una sedia (n-genere o spazio), si chiama Un tavolo, un tavolo (genere D o neutro).

READ  Motala cede Alem Necirevic all'Inter

Ci vuole tempo per imparare, ovviamente, a differenziarsi Uno- e Una parola. Quei ragazzi Lui E le donne Lei Non c’è bisogno di provare.

Gli studenti tedeschi a scuola ricordano che tutti i nomi devono essere presenti Der, muori o Das Qualcuno ti sceglierà come articolo determinativo e soprannome, si o es. Ci sono tre generi grammaticali in tedesco: maschile, femminile e neurologico.

L’inglese è semplice. La lingua ha tre pronomi (Lui lei e Esso) Ma il genere grammaticale è completamente assente. Il Appropriato come articolo definitivo per tutti i nomi.

Ci sono due generi grammaticali in francese, maschile e femminile Sorriso e Come articolo specifico, e ONU e Uno Come articolo indeterminativo. Inoltre, i francesi hanno due pronomi correlati: I L (Maschile) e Elle (Femminile). Altre lingue romantiche, come lo spagnolo e l’italiano, hanno strutture bisessuali simili.

Il più antico sistema indoeuropeo è di tre tipi. Il tedesco, come le lingue slave, ha tutti e tre i generi. Era nelle antiche lingue nordiche.

L’inglese è la lingua più radicale completamente libera dal genere grammaticale. Forse non è così stupido, vero?

Linguisticamente, il genere si riferisce al genere grammaticale e nello svedese di oggi ce ne sono due, n-genere e t-genere. Non sorprendente per i madrelingua, ma piuttosto complicato per gli stranieri.