TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Due infrazioni alla guida in 33 gare

Nel weekend di gara d’élite a Solvalla, di solito circolano emozioni molto forti, e nelle corse i piloti diventano un po ‘curiosi e folli nei loro richiami. Ma quest’anno non è stato secondo i giudici che hanno determinato i tre giorni competitivi sulla via del capitale.

Le infrazioni alla guida sono state due in totale per il fine settimana e in aggiunta c’erano alcune tasse sul protocollo delle sanzioni. Per-Olof Granas è un giudice nazionale ed è soddisfatto della sua decisione e spera che alcune misure preventive possano aiutare.

– Due giorni fa (sabato e domenica) eravamo fuori, parlando spesso con i non conducenti in Svezia, informandoli sulle regole e sui conducenti in modo che sapessero come funziona qui. Per-Olof Granas dice che è un po ‘diverso da dove vengono.

Ha avuto incontri privati ​​con gli autisti

Secondo Per-Olof Granas, hanno convocato riunioni private, dove c’era anche un traduttore per spiegare le regole per i conducenti stranieri. Il trotto svedese e la ricchezza hanno aiutato per conto di Solvalla.

– Ora non posso dire di averlo fatto, ma in qualche modo si è rotto in ogni caso. Ci sono stati alcuni scontri antisommossa frequenti, ma nessuno ha colpito molto con un bastone o con i capelli.

– Se guardi la lista dei risultati, sembra che abbiamo vinto, è stata una coincidenza, ma sarai comunque contento. Ogni volta, spero che tutto vada liscio. Abbiamo avuto due incidenti durante la rivolta, ma questo è tutto.

Entrambi i disordini menzionati da Granas sono stati causati dal pilota italiano Gabriel Celormini, i cui cavalli sono “esplosi” in due occasioni.

– Andarsene è un crimine. Determineremo se una persona lava i piatti o meno, se una ha un tale vantaggio e l’altra non è in grado di guidare. Mentre funziona, parlano di essere espulsi, ma la stessa regola vale per la squalifica perché hanno un vantaggio.

READ  Tracy rafforza l'Italia, ma per quanto tempo?

“Scelto gratuitamente, ma va bene”

L’ultima nata in casa retina ha vinto la sua manche di prova per la gara Gelati Cut Elite. Si è discusso se correggere questo ordine, ma alla fine il cavallo francese ha mantenuto la vittoria.

– All’inizio della rivolta si rompe un po ‘e poi aggiusta il cavallo. Quando arrivano al traguardo lui è leggermente fuori, e il cavallo di Ulfin si rompe un po ‘ed entrano, ma mancano ancora venti metri. Non si può essere sicuri al cento per cento che sarebbe passato. Abbiamo scelto di essere liberi, ma fin dall’inizio Kelormini è stata multata.

Per-Olof Granas è inserito in un bel weekend di corse d’élite visto dalla torre degli arbitri.

– Vuoi concentrarti sul gioco, è la migliore prestazione di molti, questo è ciò che dovrebbe venire fuori.

leggi di più: “È triste – deve smettere di viaggiare”
leggi di più: Le lacrime di Daniel Redon dopo la vittoria dell’Elite Race